Il Ct Ballerini in gara a Monza con la Subaru di Cavallini

771 0
771 0

L’ex campione di ciclismo e attuale commissario della nazionale, il fiorentino Franco Ballerini (nella foto) passa dalle due alle quattro ruote in veste di copilota su una Subaru.

PISTOIA – Equipaggio tutto toscano quello che partecipera’ al prossimo Monza Rally Show, il classico rally dove sport e spettacolo formano un connubio esaltante, una kermesse che ha sempre catalizzato l’attenzione dei media e degli appassionati per via della grande partecipazione, in veste di pilota oppure di navigatore, di grandi nomi tra personaggi sportivi e VIP.

 

La Procar di Pistoia ha messo a disposizione dei Tobia Cavallini, pilota professionista nato a Empoli una Subaru Impreza Wrc. All’autodromo di Monza il 24 e 25 novembre prossimi, con la Subaru Impreza WRC Tobia Cavallini, protagonista quest’anno del Campionato Italiano Rally, sara’ affiancato da un debuttante di lusso: Franco Ballerini, ex ciclista professionista ed oggi Direttore Tecnico generale delle nazionali di Ciclismo su strada. Sotto la sua guida, l’Italia della bici ha vinto tre mondiali (2002, 2006 e 2007) ed un’olimpiade (2004), ma l’ex professionista fiorentino e’ conosciuto in tutto il mondo anche per essere stato due volte vincitore della classica “Parigi-Roubaix”.

 

Ballerini e’ da sempre appassionato di rally, specialita’ dell’automobilismo che segue sino dalla piu’ tenera eta’, ed avere la possibilita’ di salire su una vettura da gara e correre da protagonista lo esalta particolarmente. Ha aderito infatti senza alcuna esitazione all’offerta che Tobia Cavallini, suo amico, gli ha fatto poco tempo fa: .

 

Ballerini ha fatto visita, nei giorni scorsi, alla sede della Procar Rally Team a Pistoia per conoscere il personale della squadra oltre che per prendere un primo contatto con la vettura, con cui ha effettuato un breve test al fianco di Cavallini. Ha poi definito le misure del sedile dentro l’abitacolo ed ovviamente della tuta da corsa.
Il Monza Rally Show offrira’ anche quest’anno il grande spettacolo dei rally in versione “pistaiola”, con sette prove speciali distribuite tra il 24 ed il 25 novembre, quest’ultima giornata avra’ anche l’attesissimo gran finale del “Master Show.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017