Auto nuove, i fari da giorno diventano obbligatori: luci sempre accese

1077 0
1077 0

Si accendono automaticamente insieme al motore e hanno come obiettivo quello di accrescere la sicurezza stradale e allo stesso tempo di diminuire le emissioni di Co2

Bruxelles, 7 febbraio 2011 – Da oggi nell’Ue tutte le nuove auto, camionette incluse, dovranno essere dotate di fari da giorno che si accendono automaticamente insieme al motore. Le misure che entrano in vigore oggi, su proposta della Commissione europea, hanno come obiettivo di accrescere la sicurezza stradale e allo stesso tempo di diminuire le emissioni di Co2, in quanto le nuove tipologie di fari sono a basso consumo.
 

“I fari da giorno costituiranno un grande contributo per la riduzione delle vittime sulle strade europee, e sono anche una buona notizia per la protezione dell’ambiente dato che il basso tasso di consumo energetico ridurra’ le emissioni di Co2 rispetto alle luci normali”, ha commentato il vicepresidente della Commissione Ue e responsabile all’industria Antonio Tajani.
 

Le nuove norme si applicheranno anche ai camion e ai pullman tra 18 mesi, ovvero nell’agosto 2012. La direttiva Ue che entra in vigore oggi armonizza cosi’ le legislazioni nazionali che finora variavano fortemente da un paese all’altro, incrementando la sicurezza stradale e facilitando il riconoscimento dei veicoli da parte delle altre auto, dei pedoni e dei motociclisti. Allo stesso tempo, la nuova tipologia di fari da giorno permette un risparmio di energia dal 25 al 30% rispetto alle luci tradizionali.
 

Ultima modifica: 16 Novembre 2017