Fiat, crescono le immatricolazioni in Francia

860 0
860 0

Il Lingotto fa segnare una crescita dell’11,4% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Battuto il mercato, che in terra d’Oltralpe ha iniziato il 2011 con un aumento dell’8,2% nelle auto nuove

Parigi, 01 febbraio 2011  – Fiat inizia bene il 2011 sul mercato francese con un progresso delle immatricolazioni di nuove auto superiore al mercato. Il costruttore italiano ha segnato infatti un aumento dell’11,4% a 7.480 unita’ verso un anno prima (+7% il solo brand Fiat a 5.824) su un mercato dell’auto in rialzo dell’8,2% a 185.603 unita’.

La quota del gruppo Fiat e’ salita al 4% dal 3,9% di un anno prima. Le marche estere hanno segnato un rialzo dell’11,4% rispetto al +5,9% delle francesi (+11,3% il gruppo Psa Peugeot Citroen e -0,8% Renault). In evidenza anche le performance di Gm Europe (+42,9%), Hyundai (+49,7%), Nissan (+33%) e Volkswagen (+9,3%), leader tra le case estere nell’Esagono con una quota pari al 10,1%. Piu’ contenuto il rialzo delle immmatricolazioni di Ford (+3,8%), mentre Toyota/Lexus ha accusato -7,4%. Bene l’alto di gamma: Mercedes (+8,5%) e Bmw (+1,2%).

Ultima modifica: 16 Novembre 2017