Volkswagen triplica le vendite in India

893 0
893 0

Il gruppo tedesco fa segnare una crescita del 181% nel 2010. Raddoppiati i dipendenti, grande successo per l’introduzione di Polo e Vento

New Delhi, 21 gennaio 2011 – Le vendite del gruppo Volkswagen in India sono cresciute del 181% nel 2010. Lo ha comunicato oggi la societa’. Il gruppo Volkswagen, che vende tre marchi in India (Audi, Skoda e Volkswagen) ha venduto l’anno scorso 53.341 veicoli nel Subcontinente, contro i 19.001 del 2009. Volkwagen Group India, che ha il suo quartier generale nella citta’ di Pune, nello stato del Maharashtra, ha anche piu’ che raddoppiato i suoi dipendenti nel paese, a 4.537 nel 2010 dai 2.116 nel 2009.
 

Due nuove auto introdotte nel mercato indiano nel 2010, la Volkswagen Polo e la Vento, sono state tra le piu’ vendute nei rispettivi segmenti, ha detto John Chacko, il principale rappresentante della Volkswagen in India. “Questo aumento dei dati di vendita ci ha reso piu’ fiduciosi nella nostra posizione sul mercato indiano”, ha detto Chacko. La Volkswagen e’ sbarcata in India con il marchio Skoda nel 2001 e ora vende 18 modelli sul mercato indiano.
 

Il suo stabilimento di Pune ha una capacita’ produttiva di 110mila veicoli l’anno. La rapida crescita del mercato automobilistico indiano ha portato diversi costruttori internazionali ad espandere la produzione locale. Le vendite di veicoli passeggeri in India sono salite del 31,34% nel 2010, secondo la Society of Indian Automobile Manufacturers.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017