Volkswagen Group Un 2010 col botto Exploit in India Audi davanti a tutti

841 0
841 0

Il colosso tedesco ha reso noti i dati dell’anno appena terminato. Europa a parte, le consegne sono aumentate ovunque, con incrementi record nei Paesi asiatici. I quattro anelli guidano la crescita

Verona, 13 gennaio 2011 – Nel 2010, grazie anche al mese di dicembre chiuso con un +22,8% (545.400 unita’ contro le 444.200 del 2009), il Gruppo Volkswagen ha conquistato un nuovo record di consegne ai Clienti raggiungendo quota 7,14 milioni con un incremento del 13,5% rispetto al 2009 (6,29 milioni).
 

Il dato assume ancora maggior valore se si considera che i volumi delle consegne sono aumentati nella maggioranza dei mercati, con exploit in Cina (+37,4%), in India (+181%) e nella Regione Asia Pacifico (+38,5%). Bene anche negli Usa (+ 20,9%) e in Sud America (+8,9%), mentre la crisi s’e’ fatta sentire nell’Europa Occidentale dove, senza contare la Germania, si e’ registrato un calo del 16,8%.

Tutti i marchi del Gruppo hanno fatto segnare risultati positivi. Si va dal +0,8% di Seat al + 13,9% di Volkswagen, passando per il + 11,5% di Skoda. Chi e’ andata meglio in termini percenutali e’ stata pero’ Audi che ha fatto registrare una crescita del 15% rispetto al 2009.
 

Ultima modifica: 16 Novembre 2017