Opel Astra Tourer al debutto Nuovo design e 8 motorizzazioni

1534 0
1534 0

La versione station wagon dell’Astra avra’ un frontale grintoso e dinamico, coniugando energia e versatilita’.

Russelsheim – E’ pronta a debuttare sui mercati la nuova Opel Astra Sports Tourer, presentata allo scorso salone internazionale di Parigi.  La vettura pare completamente ridisegnata. Particolari che balzano subito agli occhi sono il contorno dei vetri laterali cromato, il tetto che si incurva verso il posteriore e il lunotto caratterizzato da una notevole inclinazione.

I pregi esterni si ripropongono anche negli eleganti interni. Grande attenzione e’ dedicata ai rapporti cromatici, mentre molto ricercati paiono i materiali utilizzati. Questa accuratezza generale mette in mostra una generale qualita’ che questa station wagon garantisce. Molto confortevoli anche i sedili anatomici che si adattano, grazie alle innumerevoli configurazioni possibili, al corpo ed offrono la possibilita’ di una posizione sempre corretta. Ed ovviamente, come giusto che sua per una vettura familiare, il bagagliaio e’ molto ampio (500 litri) e puo’ essere ampliato con l’abbattimento dei sedili posteriori raggiungendo i 1.500 litri.

I propulsori diesel sono quattro come quelli a benzina. I prezzi variano dai 18.100 euro sino ad arrivare al top di gamma, dotato di propulsore 2.0 CDTI con cambio automatico ed allestimento sportivo CosmoS. Il tutto a 26.850 euro.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017