Nuovo X5 Motori ecologici e linea piu’ equilibrata

690 0
690 0

Primo test su strada per il nuovo suv. Prezzi a partire da 57.950 euro della X5 xDrive30d, fino a 113.500 euro della X5 M

24 aprile 2010 – Primo test su strada per la nuova Bmw X5. Il suv tedesco, che e’ il restyling del modello introdotto nel 2006, non cambia molto nel design rispetto alla versione precedente: la linea e’ ora piu’ equilibrata, accentuando cosi’ la forza del veicolo e la sua agilita’ allo stesso tempo. Sono stati modificati i parafanghi, sia frontale, sia posteriore, mentre i fanali sono stati aggiornati con la tecnologia Led (anche quelli posteriori). I fendinebbia si trovano in posizione piu’ centrale rispetto a prima per far spazio alle prese d’aria maggiorate laterali. Doppi proiettori circolari accoppiati da un anello dotato di tecnologia a Led. Sono state aumentate le parti verniciate del veicolo, per dare un nuovo senso di unita’ e completezza. Si possono ancora intravedere, pero’, i nuovi bocchettoni per l’aria, che aiutano sicuramente le prestazioni dei motori.

 

MOTORIZZAZIONI

Tra i motori, tutti Euro 5, notiamo il 3 litri diesel (xDrive30d), un 6 cilindri in linea con basamento in alluminio dotato di 245 cv di potenza e 540 Nm di coppia massima e consumi di 7,4 litri per 100 km di percorrenza con emissioni inquinanti pari a 195 gr/km di Co2. Le prestazioni sono ottime: 7,6 secondi nello scatto da 0 a 100 km/h e una velocita’ massima di 222 km/h.
C’e’ anche il 3 litri sempre 6 cilindri, motore N55 TwinPower, (xDrive35i) con singola turbina e potenza di 306 cv a 5.800 giri/minuto e 400 Nm di coppia massima. Prestazioni che permettono all’auto di raggiungere i 235 km/h come velocita’ massima e permettono di scattare nello 0-100km/h in soli 6,8 secondi, consumi ed emissioni sono pari rispettivamente a 10,1 litri per 100 km e 236 gr/km di CO2.

 

A questi va aggiunto un interessante 4,4 litri V8 e un 3 litri turbo a sei cilindri. La X5 xDrive50i, che ha a disposizione il 4,4, e’ in grado di sviluppare una potenza di 400 cv con una coppia di 610 Nm, che porta l’accelerazione da 0 a 100 raggiungibile in soli 5,3 secondi.

 

La xDrive35i, invece, ha una potenza di 300 cv e un’accelerazione 0-100 in 6,4 secondi e sara’ disponibile con due pacchetti di optional: Premium e Sport Activity.

 

Infine troviamo il 3 litri Turbo Diesel (xDrive40d) dotato di 306 cv e 600 Nm di coppia che permette di migliorare l’accelerazione da 0-100 km/h in 6,6 secondi e un consumo di 7,5 litri/100 km di percorrenza con emissioni di 198 gr/km di CO2.
Il top della gamma, per il momento, (non e’ la X5 M), e’ l’ otto cilindri Twin-Turbo da ben 407 cv di potenza a 6.400 giri/minuto e 600 Nm di coppia massima disponibili fra i 1.750 e i 4.500 giri minuto, che permette 250 km/h come velocita’ di punta e 5,5 secondi per scattare nello 0-100 km/h. Consumi ed emissioni sono pari a 12,5 litri per ogni 100 km di percorrenza e 292 gr/km di CO2.

 

A tutto questo danno l’ultimo tocco i tre colori a disposizione: Blu Profondo, Grigio Platino e Bronzo Brillante. All’interno le rifiniture possono essere anche color Ostrica, Marrone Cannella, Beige Sabbia e Nero.
Antonio Pani

 

Ultima modifica: 16 Novembre 2017