Nuove linee e motori per Volkswagen Phaeton

684 0
684 0

La lussuosa ammiraglia tedesca, che verra’ presentata al prossimo Salone di Pechino, si presenta con un nuovo look, dopo l’aggiornamento del 2007

22 aprile 2010 – Volkswagen Phateon si rinnova. La lussuosa ammiraglia tedesca, che sara’ presentata al Salone di Pechino dal 27 aprile al 2 maggio, ha ricevuto un nuovo restyling dopo l’aggiornamento del 2007.

 

Il frontale e’ stato rivisto con nuovi gruppi ottici bixeno adattivi, cofano, luci di svolta e fendinebbia a Led, mentre la parte posteriore e’ stata rielaborata con nuovi elementi sul paraurti e gruppi ottici a Led. Gli interni sono rimasti praticamente immutati: le uniche novita’ riguardano infatti le dotazioni tecnologiche: oltre alla versione con tre posti posteriori, la berlina di lusso teutonica puo’ essere ordinata anche con due sedili posteriori singoli regolabili elettricamente, con 18 diverse regolazioni elettriche. Nuovi anche i sistemi audio e di navigazione, il sistema di riconoscimento della segnaletica stradale, le luci adattive Dynamic Light Assist, la regolazione automatica della distanza e il sistema Side Assist

 

La Nuova Phaeton sara’ disponibile in versione passo corto (5,06 metri) e passo lungo (5,18 metri), con divano posteriore a 3 posti o con 2 sedute singole e quattro motorizzazioni abbinate alla trazione integrale: V6 Fsi 280 cv, V8 4.2 335 cv, W12 450 cv e V6 Tdi 240 cv.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017