Toyota rischia una multa di 16,4 milioni di dollari in Usa

931 0
931 0

Il segretario ai Trasporti Ray Lahood: “Abbiamo le prove che Toyota non ha rispettato gli obblighi di legge”

New York, 6 aprile 2010 – Una sanzione da 16,4 milioni di dollari. E’ questa la multa che rischia di dover pagare la Toyota al governo americano, per non aver adempiuto agli obblighi di legge in termini di sicurezza.

“Abbiamo le prove che Toyota non ha rispettato gli obblighi di legge – ha dichiarato Il segretario ai Trasporti Ray Lahood -. Quello che e’ peggio e’ che ha nascosto consapevolmente un difetto pericoloso per mesi alla autorita’ e non ha assunto alcuna iniziativa per tutelare milioni di automobilisti e le loro famiglie. Per queste ragioni cerchiamo il massimo della pena previsto dalla legge”.

Secondo le autorita’ americane, la Toyota avrebbe tenuto nascosto per almeno quattro mesi i problemi riscontrati al pedale dell’accelerazione. La legge prevede che le notifiche su possibili difetti vengano effettuate entro cinque giorni lavorativi. Toyota ha ora due settimane di tempo per esprimersi sulla sanzione, ovvero per accettarla o respingerla.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017