Pelata: “Renault tratta con Daimler”

1244 0
1244 0

Renault e’ in discussione con vari gruppi automobilistici in vista di partenariati destinati a ridurre i costi fissi e aumentare i volumi

Renault e’ in discussione con vari gruppi automobilistici in vista di partenariati destinati a ridurre i costi fissi e aumentare i volumi. Lo ha dichiarato il direttore generale delegato del gruppo francese, Patrick Pelata, precisando che Daimler figura tra i gruppi con cui Renault e’ in contatto. ”Vi sono discussioni con costruttori. Ve ne sono molti in questo momento”, ha detto nel corso di un incontro a Parigi con giornalisti della stampa anglosassone. ”Su tutti i temi, siamo in discussione con almeno un gruppo”, ha aggiunto. ”Con Daimler stiamo discutendo di serie opportunita’, cosi’ come con altri potenziali partner”, ha precisato Pelata a chi gli chiedeva se tra i gruppi con cui la casa francese e’ in discussione figurasse anche il costruttore tedesco. I colloqui sul tappetto riguarderebbero varie aree di possibile cooperazione, inclusi i motori, le trasmissioni, le piattaforme e l’accesso alle nuove tecnologie. Pelata ha anche indicato che il fatturato del gruppo Renault dovrebbe essere inferiore del 17-18% rispetto a quello del 2007, mentre gli investimenti dovrebbero registrare una flessione del 24%, sempre rispetto a due anni fa. Renault si attende infine, ha detto Pelata, un calo del mercato auto europeo del 10% e una ripresa del mercato russo nel secondo semestre dell’anno prossimo.  La conferma delle trattative in corso arriva anche dal ceo di Daimler Dieter Zetsche che ha dichiarato al gionale tedesco Auto Motor und Sport che la ”Societa’ e’ in trattative con la Renault e con altre aziende per lo sviluppo di nuovi partnerariati”.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017