Il Financial times rilancia la vendita di Alfa Romeo

908 0
908 0

Il Financial Times riporta quindi pareri di esperti secondo cui Volkswagen potrebbe essere interessata ad aggiungere il marchio aAfa Romeo al proprio portafoglio

Dopo che i passati tentativi di rilancio del marchio Alfa Romeo non hanno avuto successo, Marchionne, ceo di Fiat e di Chrysler, da’ al marchio un’ultima opportunita’ attraverso un’integrazione piu’ stretta con Chrysler. Lo scrive Paul Betts nell’european view del Financial Times. Il progetto e’ di sviluppare i modelli Alfa al top della gamma sulle piattaforme Chrysler, continuando a produrre in italia i modelli piu’ piccoli. E per motivare gli uomini di Alfa Romeo Marchionne sembra avere un “un bel bastone”. “Perche’ appostato dietro le quinte sembra esserci pronto un acquirente per il marchio italiano”. Il Financial Times riporta quindi pareri di esperti secondo cui Volkswagen potrebbe essere interessata ad aggiungere il marchio Alfa Romeo al proprio portafoglio, magari per rinvigorire il marchio spagnolo Seat che Volkswagen voleva trasformare in un marchio sportivo, proprio come Alfa Romeo. L’acquisto consentirebbe inoltre al gruppo tedesco di focalizzare il marchio Audi nella concorrenza a Mercedes attribuendo ad Alfa Romeo il compito di competere con le piu’ sportive Bmw. Dopo Porsche e Suzuki Alfa Romeo – se non riesce a produrre i risultati voluti da Marchionne – potrebbe finire nel giro di due o tre anni nel portafoglio di Volkswagen. Del resto, conclude il Financial Times, Marchionne “non e’ un romantico dell’industria automobilistica. Cio’ che importa e’ fare utili e se una qualunque parte del gruppo mostra di non riuscirci, a un certo punto presumibilmente se ne sbarazzerebbe. La sua reputazione sul mercato si basa proprio su questo”.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017