Ford: sospesa produzione in impianto russo

867 0
867 0

La Ford ha sospeso fino al 5 di giugno la produzione presso l’impianto di Vsevolozhsk, nella regione di San Pietroburgo

La Ford ha sospeso fino al 5 di giugno la produzione presso l’impianto di Vsevolozhsk, nella regione di San Pietroburgo. <<La decisione e’ una conseguenza della cattiva situazione del mercato e delle previsioni di
vendite in ulteriore calo>>, ha detto la portavoce della compagnia Yekaterina Kulinenko. La Ford aveva gia’ sospeso la produzione per un mese quest’inverno tra il 24 di dicembre e il 21 di gennaio. Durante questa nuova sospensione, gli operai verranno pagati un terzo del loro stipendio regolare. Quando la produzione riprendera’, la settimana lavorativa sara’ di soli quattro giorni fino ad almeno il 4 di ottobre. Sebbene la ford mondeo sia il
modello straniero di maggiore successo in russia, le stime di vendita totali per il mercato della federazione sono di 1,5 milioni di unita’ contro i 3 milioni del 2008. In aprile il mercato ha fatto registrare un calo delle vendite del 50% rispetto all’aprile dell’anno scorso.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017