Nuova Gpr 125 2009

838 0
838 0

L’anima della nuova Gpr 125 e’ costituita dal propulsore monocilindrico a quattro tempi e quattro valvole con distribuzione a doppio albero con camme in testa, Euro3, capace di erogare 15 CV ed assicurare tempi di manutenzione “allungati” e costi di gestione molto ridotti

{{IMG_SX}}Basta uno sguardo per capire che la nuova Derbi Gpr 125 2009 sia stata pensata dai tecnici spagnoli con un solo intento: quello di stupire la clientela di riferimento, i sedicenni, con uno stile modernissimo e soluzioni tecniche derivate dal mondo delle stradali di categoria superiore. Telaio a doppia trave perimetrale in alluminio pressofuso, forcella rovesciata da 40 mm di diametro e forcellone posteriore asimmetrico sono solo alcune delle caratteristiche tecniche peculiari del nuovo modello, alle quali si aggiungono il disco anteriore da 300 mm e la “relativa” pinza a quattro pistoncini ad attacco radiale. Disco, ovviamente, anche per la ruota posteriore: sul disco da 218 mm agisce una pinza a pistoncino singolo. I tecnici Derbi si sono concentrati molto sulla distribuzione delle masse ed hanno individuato per lo scarico un’inedita posizione sotto al motore: una soluzione che migliora anche l’aspetto estetico, lasciando al reparto tecnico ed al codone un ruolo scenico da protagonisti.

 

L’anima della nuova Gpr 125 e’ costituita dal propulsore monocilindrico a quattro tempi e quattro valvole con distribuzione a doppio albero con camme in testa, Euro3, capace di erogare 15 CV ed assicurare tempi di manutenzione “allungati” e costi di gestione molto ridotti. Questo motore, infatti, consuma 4,2 litri di verde per percorrere 100 km, assicurando un’autonomia superiore ai 300 km sfruttando da pieno a vuoto la capacita’ del serbatoio (13 litri). Anche la strumentazione mostra un aspetto decisamente diverso rispetto al passato: un display digitale, completamente a cristalli liquidi, include il contagiri sotto forma di barra progressiva, il tachimetro in cifre digitali, la spia della riserva del carburante, il contachilometri parziale e totale, il lap timer per misurare i tempi sul giro, ed infine l’orologio. La nuova Derbi GPR 125 2009 arrivera’ in concessionaria entro l’estate del 2009. Ancora sconosciuto il prezzo, ma l’intento e’ certamente quello di tenere il passo della Yamaha R125, per cui e’ lecito attendersi un listino sotto ai 4.000 euro.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017