Chrysler: Nardelli preoccupato per la salvezza del gruppo

818 0
818 0

Lo ha dichiarato il presidente al New York Times

{{IMG_SX}}Il presidente della Chrysler, Robert L. Nardelli, nutre dubbi sulla possibilita’ di salvare il gruppo dal fallimento. In un’intervista concessa al New York Times e pubblicata in serata sul sito del quotidiano, Nardelli ha dichiarato: ”Spero di sbagliarmi, ma non ho grande fiducia visto il quadro attuale sul fatto che noi potremo evitare la bancarotta”. La Chrysler secondo quanto pubblicato dal New York Times ha chiesto in prestito al governo federale americani altri 5 miliardi di dollari in aggiunta ai 4 gia’ ottenuti. La societa’ sostiene che, se non riceve gli ulteriori aiuti del governo, non ha la liquidita’ sufficiente per continuare la sua operativita’.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017