Saab a rischio fallimento

926 0
926 0

La Saab, controllata di General Motors, e’ a rischio gia’ da questo mese

{{IMG_SX}}La Saab, controllata di General Motors, e’ a rischio fallimento <<gia’ questo mese>>. Cosi’ la capogruppo americana, che spera di raggiungere un accordo con il governo svedese per salvare il costruttore. Nel piano presentato al tesoro americano GM ha detto che intende tagliare il sostegno finanziario a Saab e che punta a far diventare indipendente il marchio dal gennaio 2010. La casa americana ha detto che <<vanno avanti>> i colloqui con Stoccolma, che ha escluso di prendere una quota in Saab. <<Lo stato e i contribuenti svedesi non diventeranno
proprietari di impianti>>, ha detto il ministro svedese all’industria, Maud Olofsson.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017