Torna alla luce la mitica Citroen DS

1011 0
1011 0

L’azienda francese dovrebbe annunciare il rilancio questa settimana

{{IMG_SX}} La sua forma le aveva attirato i piu’ svariati soprannomi 40 anni fa, squalo, ferro da stiro, Pallas: la Citroen DS (si pronuncia ‘deesse’ che in francese vuol dire ‘dea’), icona degli anni Settanta, seppur nata nel 1955, torna alla luce, rispolverata e in versione lusso, anzi ”haute de gamme”. L’auto mitica del commissario Maigret, ma anche la vettura ufficiale della presidenza della repubblica sotto il Generale Charles De Gaulle, e’ un’automobile francese dall’animo italiano: il design e’ infatti di Flaminio Bertoni e il motore fu progettato da Walter Becchia. L’azienda automobilistica francese Psa Peugeot Citroen dovrebbe annunciare questa settimana, secondo un’informazione del quotidiano economico Les Echos, il rilancio della produzione di DS, abbandonate ormai dal 1975. Le nuove DS dovrebbero uscire dalle fabbriche entro il 2010.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017