Pronta la 149, la vettura nata per rinverdire i successi della Giulietta

1214 0
1214 0

A settembre 2009 arrivera’ l’Alfa 149 erede della 147. La 149, come in precedenza la Alfa MiTo, richiama in molti dettagli le soluzioni stilistiche di una delle vettura piu’ belle di sempre, la Alfa 8C

{{IMG_SX}}A settembre 2009 arrivera’ l’Alfa 149 erede della 147. La 149, come in precedenza la Alfa MiTo, richiama in molti dettagli le soluzioni stilistiche di una delle vettura piu’ belle di sempre, la Alfa 8C. Erede della ancor piacente 147, l’Alfa 149 utilizza un pianale completamente nuovo che segna un passo avanti in fatto di tecnologia. Sara’ la rivoluzione del futuro, tanto da potersi adattare a piu’ modelli. Esteticamente, la 149 avra’ dimensioni leggermente maggiori rispetto alla 147, con linee che hanno la caratterizzazione muscolosa e grintosa, nel segno della sportivita’ tipica del marchio. Anche per la 149, come per la MiTo e’ prevista la versione Junior, che avra’ un target piu’ giovanile e prezzi piu’ abbordabili, di sicuro sotto i 20.000 euro. Da un punto di vista della sicurezza, tutto e’ stato impostato per fare in modo che la 149 si allinei alla piu’ recente produzione delgruppo Fiat con il test della Euro NCap almassimo dei voti, ossia le ambite 5 stelle. Le sospesioni sono del tipo multi-link al posteriore e controllo anti-rollio attivo.

{{}}Molte sono le bozze e le anticipazioni che circolano sul Web, ma quelle che a nostro avviso sono quelle piu’ vicine alla realta’ sono quelle che vedete ai lati dell’articolo. La 149 non sara’ soltanto a 3 porte, ma avra’ una versione anche a 5 porte, sull’esempio della 147 con la porta posteriore integrata nel montante . Tanto da sembrare una coupe’. Il nome? Ancora top secret: si sente parlare di “Milano” per proseguire il concetto MiTo o anche per la versione piu’ sportiva del mitico nome “Giulietta”.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017