Volkswagen Passat Tsi EcoFuel

947 0
947 0

Il nuovo modello Passat  viaggia a doppia alimentazione benzina- metano. Le emissioni rimangono sotto la soglia dei 120 g/km. Grazie al motore 1.4 Tsi 150 cv  accelera da 0 a 100 km/h in soli 9,7 secondi. La velocita’ massima e’ di 210 km/h

{{IMG_SX}}La Passat Tsi EcoFuel da inizio a una nuova era di auto con trazione a gas naturale. La realta’ e’ che finora il temperamento delle vetture alimentate con il metano ecologico ed economico era piuttosto limitato. Il potente motore della Passat Tsi EcoFuel da 150 cv, grazie alla sovralimentazione e all’iniezione diretta, pone definitivamente fine a questa situazione. Ciononostante, il primo motore a iniezione diretta predisposto per il funzionamento a gas con cambio automatico a doppia frizione a 7 marce Dsg, si accontenta di soli 4,38 chilogrammi di gas naturale per 100 chilometri. E con un’emissione di CO2 di soli 119 g/km. La commercializzazione della Passat e della Passat Variant Tsi EcoFuel avra’ inizio nella primavera 2009.

 

Entrambe sono dotate di serie di un cambio manuale a 6 marce; il cambio automatico a doppia frizione a 7 marce e’ disponibile a richiesta. Massima potenza con la massima economia Il motore Tsi EcoFuel della Passat viene predisposto come monovalente. Ciononostante, questa automobile dispone di un serbatoio di benzina che serve esclusivamente da riserva. Pertanto, non e’ prevista una commutazione manuale da funzionamento a gas a benzina. Gia’ a partire da 1.500 giri, il motore sviluppa una potente coppia di 220 Nm e la mantiene fino a un regime di 4.800 giri.

 

Altrettanto sportive risultano le prestazioni di guida. Da 0 a 100 km/h, la Passat impiega soli 9,7 secondi. La velocita’ massima e’ di 210 km/h. Passat 1.4 Tsi EcoFuel percorre circa 900 chilometri con 22 chilogrammi di gas (contenuti nei tre serbatoi sotto il veicolo) piu’ 31 litri di benzina. Solo la riserva di gas naturale e’ sufficiente per 500 chilometri.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017