Il salone di Parigi fra novita’ e ricette anticrisi

787 0
787 0

Decine e decine le novita’ svelate nella capitale francese dal 4 al 19 ottobre dai costruttori automobilistici internazionali. Debutto della Ferrari California, della Ford Ka e dell’attesissima Toyota iQ

{{IMG_SX}}Un salone piuttosto in tono dimesso con pochissime novita’ vere. Quelle che sono state presentate come debutto mondiale non erano altro che auto gia’ testate dalla stampa, gia’ ampiamente fotografate. Se togliamo la Ferrari California, la nuova piccola Ford Ka, la Renault Me’gane, tutte le altre anteprime ormai non hanno piu’ niente da dire. Se non la visione in diretta dopo essere apparse su quotidiani, giornali specializzati, sulle televisioni e su internet. Il centro dell’attenzione si e’ chiaramente spostato sulla crisi che sta attanagliando l’economia mondiale e che si sta riflettendo in modo particolare sull’auto.{{}}

 

{{IMG_SX}}In questo contesto il gruppo Fiat e’ quello che sta attraversando un momento di controtendenza (positiva)rispetto alla concorrenza tanto che il presidente Luca Cordero di Montezemolo ha dichiarato che <<il gruppo Fiat conferma nella maniera piu’ assoluta gli obiettivi importanti del 2008, anche perche’ a fronte della crisi del mercato dell’auto europea, la Fiat non e’ piu’ solo auto e non e’ piu’ solo Italia>>.  In attesa di poter presentare le novita’ del salone di Parigi nel nostro speciale del 15 ottobre vediamo quelle che sono state le anticipazioni piu’ sostanziose di questo salone che chiudera’ i battenti il 19 ottobre.{{}}

 

Dopo la splendida Ferrari California e’ logico ricordare due piccole da citta’ come la Toyota iQ e la Ford Ka che sapranno sicuramente farsi valere in un segmento in crescita. In questo settore si deve inserire anche la Fiat Qubo che ricalca il concetto di auto per tutti i giorni e per trasporto all’occorrenza.  Se poi analizziamo il mercato delle vetture medie sono arrivate le prime cruiser che sono un’estensione verso il concetto di monovolume delle auto da citta’: anche qui la Toyota e’ in prima fila con la Urban Cruiser, seguita dalla Citroen Picasso C3 e dalla Kia Soul, che forse e’ quella piu’ studiata per una piccola ma grande e comoda dentro vettura di medie dimensioni. Per gli amanti delle vetture sportive gli stand Fiat e Alfa sono stati testimoni del grande interesse per la 500 Abarth Essesse e per la piccola MiTo.

 

 

Le principali novita’:

 

ABARTH   500 Essesse

AUDI   A1,   S4 berlina e Avant

BMW   X1 concept,   Serie 7 ActiveHybrid

CADILLAC   Cts Wagon

CHEVROLET   Orlando,  Cruze,   Volt

CITROEN   C3 Picasso, Hypnos

FERRARI  California

FIAT   500 by Diesel,   QuboPanda Mamy

FORD   KaFocus Rs

HONDA   Jazz,   Insight

HYUNDAI   i20,   Genesis,   Genesis Coupe’,   iX55

KIA   Soul

LANCIA   Ypsilon Versus

LEXUS   IS Convertible Show Car,   RX 400 concept

MAZDA   Kiyora,   MX-5 facelift

MERCEDES   ConceptFascination,   S 400 Hybrid 

MINI   Crossover concept

MITSUBISHI   Lancer Evolution,   Outlander doppia frizione

NISSAN   Nuvu,   Pixio

OPEL   Insignia Sport Tourer e Ecoflex

PEUGEOT   Prologue,  308 CC,  Rc,  908 V12 Hybrid

PININFARINA   Mantra

PORSCHE   Cayenne Transsyberia Style

RENAULT   Megane III

SAAB    9-X Air concept

SEAT   Exeo

SMART   fortwo elettrica

SUZUKI   Alto,   SX4 fuell cell

TOYOTA   Avensis,   iQ,   Urban Cruiser

VOLKSWAGEN   Golf VI,   Golf Gti 

Ultima modifica: 16 Novembre 2017