Toyota lancia la piccola iQ Ecco foto, caratteristiche e prezzo

994 0
994 0

Primi test per la piccola di casa Toyota che arrivera’ sul mercato a fine anno ad un prezzo intorno agli 11.000 euro.  Dalle maglie dell’informazione sono usciti i primi giudizi grazie alle prove organizzate in anticipato per i rappresentanti di un premio giornalistico. I dati sono arrivati via Internet dal Giappone che non ha rispettato le date dell’embargo.  A noi non e’ rimasto che adeguarci

{{IMG_SX}}Costretti a riprendere quello che e’ stato pubblicato da un’altra testata (Kwmotori.it) per colpa del premio Auto dell’anno. Un premio nato agli albori dell’automobilismo, quando le testate al massimo si contavano sulle dita di una mano e che ancora oggi cerca di mantenersi al vertice e di dettare legge. Nell’era di Internet,  quando le notizie volano piu’ degli aerei supersonici. E’ bene spiegare cosa e’ questo premio, ormai fuori tempo e fuori luogo. In Italia e’ al di fuori di tutti i canoni dell’informazione. Nell’elenco di coloro chiamati a dare il giudizio (solo 6 in tutto per l’Italia e solo loro hanno avuto la possibilita’ di guidare iQ) non c’e’ alcun rappresentante diretto dei maggiori quotidiani o delle piu’ importanti e piu’ vendute testate periodiche. Una specie di casta che viene tramandata da “amici ad amici” senza tener conto di chi ha la possibilita’ di informare piu’ lettori possibili.

{{IMG_SX}}Una volta un premio del genere poteva aver qualche riscontro nel pubblico, non tanto per il valore del giudizio, ma per il fatto che la casa che vince l’Auto dell’anno riesce a sfruttare pubblicitariamente l’evento. Gli investimenti che si muovono intorno a questo premio (o meglio ex premio) sono molti. Ma non tutte le case si sono appiattite di fronte a questo imperativo. Prendiamo per esempio la Bmw che non ha mai investito una lira per il premio Auto dell’anno, eppure le vendite della casa tedesca sono in continua ascesa.

 

{{IMG_SX}}Per tutto questo, per informare i nostri lettori siamo stati costretti a “recuperare” il test dal www.kwmotori.it e per lo stesso tempo aprire gli occhi a chi si lascia prendere dalla pubblicita’ di “Auto dell’anno”. Finiamo con un consiglio: andate a controllare quante vetture che hanno vinto il premio sono poi risultate le piu’ vendute. Preparatevi a grosse sorprese.

Ecco dunque il link della prova su strada della iQ.

Per conoscere i prezzi di seguitoil listino.

Per controllare i risultati del premio Auto dell’anno visitate il sito ufficiale.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017