Renault CITY K-ZE, mini SUV elettrico e urbano. Arriverà anche in Europa?

1052 0
1052 0

Crossover elettrico da città, Renault CITY K-ZE è stato svelato alla kermesse cinese. Arriverà sul più grande mercato del mondo entro il 2019 e sarà costruita nella Repubblica Popolare.

Assemblato dalla  eGT New Energy Automotive, joint venture creata dal gruppo Renault-Nissan-Mitsubishi con la Donfgeng. Ma potrebbe arrivare anche in Europa.

Autonomia di 190 chilometri

Spicca per un design moderno: CITY K-ZE è adattabile a tutti i tipi di ricarica: il “pieno” elettrico dal presa domestica da 220 V è annunciato in 4 ore. Dalle colonnine rapide servono 50 minuti per l’80% di autonomia. L’autonomia nel ciclo WLTP è di circa 190 km.

Compatto, con un passo di 2,42 metri, ma può ospitare cinque persone e ha un bagagliaio dalla capienza di 300 litri. SUV cittadino, capace di affrontare marciapiedi, buche e altro, con la sua altezza da terra di 15 centimetri.

Renault CITY K-ZE, rileva la presenza di PM2.5 nell’abitacolo

Dotato di fari a LED, schermo digitale da 8 pollici per l’infotainment, ha un sensore che rileva polveri sottili a bordo e regola il climatizzatore per tenere pulita l’aria interna.

Ultima modifica: 16 aprile 2019

In questo articolo