Dacia the Auction, con l’Udinese la partita diventa un’asta

1465 0
1465 0

11 giocatori, 11 maglie bianconere di passate stagioni tutte diverse tra loro, 11 sogni da realizzare e un’operazione totalmente inedita in ambito sportivo: questi gli ingredienti principali di “Dacia The Auction”, l’originale iniziativa di Dacia e Udinese Calcio, a cui si darà avvio in occasione della partita Udinese-Lazio, in calendario il prossimo 8 Aprile.

Un’asta sorprendente, che saprà anche far rivivere la storia dell’Udinese attraverso le maglie del passato del Club, e che durante i 90 minuti del match vedrà come Banditore d’eccezione uno dei più forti difensori di sempre del calcio italiano: Ciro Ferrara.

Con questa singolare iniziativa, Udinese Calcio e il suo main sponsor scendono in campo per dar vita ad ambizioni e progetti di chi ha ancora un sogno da realizzare, chiuso in un cassetto. Come Dacia, grazie al suo rapporto qualità-prezzo unico sul mercato, promette “molto più di quello che ti aspetti” realizzando il sogno di molti automobilisti di possedere un’auto nuova, così, con “Dacia The Auction”, i due partner scelgono di supportare lo spirito d’iniziativa degli Italiani, supportando progetti imprenditoriali – molto diversi tra loro.

In occasione del match Udinese-Lazio, il colpo d’occhio della squadra friulana sarà davvero unico: gli 11 giocatori bianconeri scenderanno in campo con 11 maglie tutte diverse tra loro. Si tratta di 11 maglie di diverse stagioni del Club, di proprietà dei tifosi, a cui sarà abbinato il “sogno nel cassetto” del loro proprietario, e che durante il match saranno “battute all’asta”.

Asta su Catawiki

L’asta si svolgerà su Catawiki.it, il sito d’aste online specializzato in oggetti rari e speciali. All’esito dell’asta, il valore raggiunto dalle diverse maglie contribuirà alla realizzazione del “sogno” abbinato a ciascuna di esse. Progetti che in alcuni casi, fino ai 90 minuti prima del calcio di inizio del match, sembravano irraggiungibili e irrealizzabili.

Grazie a Dacia The Auction sarà possibile realizzare iniziative come l’apertura di un’attività commerciale o progetti che uniscono passione imprenditoriale e sensibilità sociale, essendo rivolti agli anziani o ai diversamente abili, o ancora agli amici a quattro zampe, o per la realizzazione di orti cittadini o infine per la formazione di maratoneti-rianimatori in eventi podistici.

Sono questi solo alcuni dei progetti che parteciperanno a “Dacia The Auction” e che potranno essere approfonditi, insieme alle storie dei partecipanti e delle diverse maglie, sul sito dedicato www.daciatheauction.it. Sempre sul sito, inoltre, il giorno della partita si potranno seguire in diretta l’andamento dell’asta e le prestazioni dei giocatori, così come sarà possibile selezionare la maglia preferita e fare un’offerta per aggiudicarsela, contribuendo, così, all’esaudirsi di un sogno.

 

Dacia the Auction, con l'Udinese la partita diventa un'asta

Ultima modifica: 28 marzo 2018