Ferrari 812 GTS, il design perfetto della V12 spider | VIDEO

467 0
467 0

Ferrari 812 GTS segna il ritorno dopo 50 anni di una V12 spider Maranello. Ottocento cavalli sono una potenza eccezionale, unica sul mercato su una scoperta.

Ma sono le proporzioni di 812 GTS, la sua fantastica silhouette a renderla un capolavoro. Flavio Manzoni, responsabile del design Ferrari, racconta nel video le peculiarità del modello.

Ferrari 812 GTS

812 GTS, progettata dal Centro Stile Ferrari e basata sulla 812 Superfast, conferma il codice di lettura delle proporzioni delle V12 anteriori Ferrari senza alterarne dimensioni esterne né abitabilità.

Grazie a questo virtuoso equilibrio, la dodici cilindri Ferrari risulta quindi un connubio perfetto tra sportività ed eleganza. Osservandone la silhouette si nota la connotazione da fastback: una 2 volumi dalla coda sostenuta che richiama la leggendaria 365 GTB4 (Daytona) del 1968, altra pietra miliare.

Nel profilo si nota come il disegno della fiancata accorcia otticamente il posteriore grazie al suo disegno a mantello e ai suoi parafanghi muscolari, dando così alla vettura un senso di potenza e di aggressività che rendono onore alle prestazioni del suo poderoso dodici cilindri da 800 cv.

Nel posteriore, la carrozzeria della versione spider della 812 Superfast è stata totalmente rimodellata (tetto, tonneau e vano bagagli) con grandi efficacia e stile.

Slancio ed equilibrio per la V12 spider

Che hanno dato nuovo slancio ed equilibrio d’insieme grazie alla presenza di due pinne sotto le quali è alloggiato il meccanismo di movimentazione del tetto; la loro progettazione genera una forte spinta visiva sull’anteriore e conferisce alla vetratura laterale il caratteristico disegno che contraddistingue la versione spider di 812. Con la copertura riposta, i pannelli a scomparsa trovano alloggio al di sotto del tonneau: perfetto.

Altri dettagli. Il parafango posteriore perde la caratteristica presa d’aria della 812 Superfast. L’assenza iene compensata da una riconfigurazione del diffusore posteriore, che presenta un flap in più: indovinata.

Solo per 812 GTS è stato progettato un nuovo cerchio forgiato multi-razza dal disegno scolpito estremamente caratterizzante, disponibile in tre diverse versioni: Diamond, Liquid Silver e Grigio Scuro. D’effetto.

Ultima modifica: 12 settembre 2019

In questo articolo