Trust Race, un pilota non vedente guida un’Audi su strada

3663 0
3663 0

Trust Race è il nuovo video Audi per la promozione dei sistemi di intelligent drive. Ennesimo esempio di come la tecnologia nell’automotive abbia fatto passi da gigante. La guida autonoma sarà l’inevitabile conseguenza una volta che ci saranno le strutture.

La tecnologia, infatti, è già su quella strada come mostra il video con due Audi S5 Sportback come protagoniste. Le due vetture sono lanciate su una strada pugliese chiusa al traffico, affrontando situazioni di scarsa visibilità e banchi di nebbia artificiali.

Al volante di una delle due vetture c’è Mike Newman, un pilota non vedente. Già nel Guinness dei Primati con sette record, ne ha aggiunto un altro. Essere riuscito per la prima volta a percorrere una curva ad alta velocità su un percorso stradale. Newman è vera e propria icona dei sogni impossibili diventati realtà, impegnato nella sua associazione per piloti non vedenti denominata “Speed of Sight”.

Nel video Trust Race si evidenziano le funzionalità dei sistemi di assistenza intelligente alla guida di Audi. In particolare il Lane Assist disponibile su tutta la gamma.

Il sistema ha consentito al pilota di effettuare curve con raggio fino a 500 m e velocità fino a 115 km/h in totale autonomia, mantenendo l’auto in carreggiata senza diminuire la velocità di crociera anche in presenza di una visibilità sostanzialmente azzerata.

Audi Lane Assist consente di intervenire sulla dinamica di guida a supporto del guidatore fino alla velocità di 250 km/h.

Ultima modifica: 5 Giugno 2017

In questo articolo