TomTom sarà efficiente dove mappe tradizionali non funzionano

2448 0
2448 0

Al TU-Automotive in corso a Detroit, TomTom ha annunciato partnership importanti con alcuni dei più innovativi player di settore.

Tra queste spicca la collaborazione con what3words per offrire questa innovativa tecnologia di localizzazione sui dispositivi TomTom. What3words funziona dividendo il mondo in una griglia di quadrati di 3m x 3m a ciascuno dei quali viene assegnato un indirizzo univoco di 3 parole. Si tratta di un sistema particolarmente efficace in aree dove le mappe tradizionali o le indicazioni degli indirizzi non funzionano. Ad esempio, in percorsi fuoristrada o in paesi senza un sistema di indirizzi standardizzato, come l’India o il Medio Oriente.

In questo modo, what3words diventa il perfetto complemento delle mappe TomTom, permettendo agli utenti di trovare e condividere in modo più accurato, più rapido e con meno ambiguità, qualsiasi destinazione. What3words sarà disponibile per clienti TomTom Consumer e Automotive a partire dalla seconda metà del 2018.

Le parole di Antoine Saucier, Managing Director di TomTom Automotive

Che si stia cercando un indirizzo nel centro di Torino oppure per le strade di Tuvalu, l’obiettivo di TomTom è quello di portarti lì nel modo più rapido e più efficiente possibile. La nostra collaborazione con what3words dimostra il nostro impegno nell’offrire una nuova tecnologia facile da usare. E che si integra in modo semplice nelle nostre tecnologie di navigazione“.

Annunciata anche la collaborazione tra TomTom e Xevo Market. Che è destinata ad offrire un’esperienza di commercio di nuova generazione a bordo di un’auto. Le mappe TomTom integreranno infatti i partner commerciali di Xevo Market. Che saranno segnalati come punti di interesse (POI) e selezionabili come destinazioni. Durante il percorso, gli automobilisti potranno, ad esempio, ordinare una tazza di caffè da asporto, essere avvertiti della presenza di una stazione di rifornimento. O ricevere una notifica quando il negozio del proprio brand preferito è nei paraggi.

Ultima modifica: 6 Giugno 2018