Chicco e Samsung insieme per un sistema di sicurezza dedicato ai bambini

2281 0
2281 0

18Prendersi cura del proprio bambino è il primo obiettivo di tutti i genitori. Le famiglie con figli piccoli oggi vivono una gestione complessa della vita quotidiana, secondo recenti dati Istat si tratta di mamme e papà tra i 25 e i 44 anni. Un target molto smart anche nell’utilizzo di Internet e quindi in grado di vivere i vantaggi della tecnologia e dell’innovazione a pieno. Chicco e Samsung insieme hanno deciso di aiutare le famiglie a semplificare alcuni momenti della loro vita, come quello che riguarda gli spostamenti in auto, con un sistema chiamato BebèCare.

MAMME DIGITAL MANAGER

“Oggi possiamo notare come le mamme e i papà, i cui ruoli sono sempre più intercambiabili, abbiano un approccio da ‘digital manager’. Grazie ai vari device tengono aperte contemporaneamente numerose azioni nel corso della giornata” – spiega la Dott.ssa Brunella Fiore, del dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università di Milano Bicocca – “La crescente mobilità, l’aumento delle donne occupate, le esigenze di cura dei bambini rendono le nuove tecnologie un prezioso alleato nella gestione della complessità che oggi caratterizza la nostra società”.

Da questa convinzione e dalla collaborazione tra Chicco e Samsung nasce BebèCare, il primo sistema che permette di rilevare i movimenti del bambino e di inviare notifiche ai genitori attraverso i dispositivi Samsung, durante gli spostamenti in auto.

BEBÉCARE: TRA SENSORI E APP

Di cosa si tratta? Consiste in sensori, integrati nei seggiolini auto modello Chicco Oasys 0+ e Around U, che rilevano i movimenti del bambino e inviano notifiche agli smartphone dei genitori, tramite l’apposita App BebèCare. I sensori BebèCare sono stati inseriti all’interno dei seggiolini per non comprometterne le performance di sicurezza.

“Siamo orgogliosi ed entusiasti della collaborazione con Samsung Italia”, afferma Marco Schiavon, Vice Presidente Chicco Italia, Spagna e Portogallo, “Per Chicco è fondamentale semplificare la vita di tutte le mamme e i papà, attraverso soluzioni che garantiscano ai genitori tutto il supporto necessario. Siamo da sempre impegnati a offrire la risposta migliore possibile a dei bisogni attuali e la collaborazione con Samsung è frutto di questa attenzione costante rivolta alle famiglie. In questa partnership abbiamo messo in campo le rispettive esperienze e competenze per essere sempre al fianco di genitori e bambini, in ogni momento, fornendo un supporto concreto”. BebèCare sarà disponibile sul mercato entro il 2018.

Ultima modifica: 19 Ottobre 2017