Fiat 500, prodotto a Tychy l’esemplare numero 2 milioni

2712 0
2712 0

Una Fiat 500C Collezione con l’esclusiva livrea Primavera. E’ questo l’esemplare numero 2 milioni dell’icona della Casa torinese prodotta dallo stabilimento polacco di Tychy. La 500 centra quindi un nuovo traguardo prestigioso dopo un inizio 2018 da record. Le 60 mila unità vendute nel primo trimestre sono il miglior dato di sempre.

La 500C Collezione, in carrozzeria bicolore bianco e grigio, è equipaggiata con il propulsore TwinAir Turbo da 85 CV e destinata al mercato italiano. Con questa serie speciale si celebrano stile e design senza tempo, con nuovi abbinamenti di colori e uno spirito fresco e sofisticato.

Leader di mercato

All’undicesimo anno di vita, la piccola di casa Fiat è commercializzata in più di 100 Paesi al mondo. Oltre l’80 per cento di vendite è fuori dall’Italia e da cinque anni consecutivi è la numero 1 in Europa nel suo segmento. A fine 2017 la sua quota era del 14,6%. Nel primo trimestre del 2018 la 500 è leader in 9 mercati: Regno Unito, Spagna, Belgio, Svizzera, Portogallo, Austria, Ungheria, Croazia e Slovenia. In altri sette è nella Top 3: Italia, Germania, Francia, Svezia, Slovacchia, Romania e Bulgaria.

Le 30 serie speciali prodotte negli ultimi 11 anni, tra i modelli Fiat e Abarth, sono uno dei segreti dell’ininterrotto successo della Fiat 500. Da sempre una “trend setter”, si è rinnovata per esplorare territori inusuali per una city-car: dalla moda alla nautica di lusso, alla connettività. In questo contesto si inserisce anche la nuova Fiat 500 Collezione, il nuovo tributo all’icona di casa Fiat per presidiare il territorio della moda.

Ultima modifica: 11 Maggio 2018