Wilier Unico, manifattura e performance si incontrano su bici da corsa

3988 0
3988 0

Performance sportive ed arte possono sembrare due mondi lontani tra loro. Da una parte sudore, agonismo e disciplina, dall’altra estro, creatività e sregolatezza. Eppure Wilier Triestina, eccellenza italiana che ha fatto del design e della ricerca tecnologica un vero e proprio mito, è riuscita a far dialogare sport e arte in un’idea davvero singolare. È così che nasce Unico, progetto che ricerca e unisce perfezione tecnica e grafica.

In occasione del 41° Campionato del mondo di Ironman, Wilier Triestina presenta una bici che è  Unica, appunto.

A realizzare la grafica del telaio della Wilier Turbine in gara è Yama, street artist padovano di fama internazionale che trova nel movimento futurista la sua massima fonte di ispirazione: velocità, dinamismo e forza sono i punti cardine della sua arte. Lo stile delle sue opere si fonde perfettamente con il DNA di Wilier Triestina, che non ha mai smesso di coniugare un consolidato know-how con inventiva e originalità, creando bici proiettate nel futuro e progettate per esaltare forza e tenacia.

L’opera di Yama x Wilier Turbine sarà guidata da Andreas Dreitz, atleta professionista della scuderia Wilier in grande ascesa internazionale e tra i migliori al mondo sulla distanza 70.3 e full-distance.

Wilier Unico

La bici da crono con cui Dreitz affronterà i 180km di strada previsti dalla gara non solo è un prodotto avanzato per il triathlon da un punto di vista tecnologico. Ma porta avanti la storia di un brand storico come Wilier anche dal punto di vista del design. La continua ricerca per l’armonia delle forme si traduce questa volta con una grafica accattivante e dall’effetto tridimensionale. Che restituisce dinamicità e movimento.

Le parole di Andrea Gastaldello, CEO di Wilier Triestina

Il progetto “Unico” per noi rappresenta ricerca estetica e bellezza. E, allo stesso tempo, impegno e disciplina. Tutte caratteristiche necessarie nello sport come nell’arte. Senza dedizione costante non si ottengono risultati e, proprio per questo, noi di Wilier continuiamo a lavorare duramente per continuare l’evoluzione tecnologica e di design dei nostri prodotti. Siamo orgogliosi di presentare il progetto a Kona in occasione del Campionato mondiale di Ironman. Sappiamo bene quanti sacrifici e quanta determinazione servono per arrivare fino a qua. R non poteva esserci occasione migliore per svelare questo progetto

Ultima modifica: 9 Ottobre 2019

In questo articolo