Volvo porta Lynk & Co. in Europa

3197 0
3197 0

Novità per l’Europa da Volvo: la casa svedese ha annunciato di voler produrre alcuni modelli del nuovo brand cinese Lynk & Co. nello stabilimento di Ghent, in Belgio, a partire dal 2019. Si tratta della stessa fabbrica da cui escono esemplari come Volvo V40, XC40 e V60.

Tale annuncio segna una conferma degli impegni di collaborazione fra le due aziende, che condividono la piattaforma modulare CMA dedicata alla produzione di auto compatte (Volvo ha anche recentemente acquisito il 30% della proprietà di Lynk & Co.), ed entrambe facenti capo al grande gruppo cinese Geely.

Leggi anche: Lynk & Co 01 da record: 6mila ordini in prevendita in soli 2 minuti

Al momento Lynk & Co. ha in catalogo solo lo 01, modello di SUV compatto lanciato sul mercato cinese e destinato a raggiungere anche Stati Uniti ed Europa. Il ponte per quest’ultima è fornito proprio dal supporto di Volvo: “Vediamo un grande potenziale in questo nuovo marchio che entra in Europa” ha detto l’AD di Volvo Håkan Samuelsson, “e siamo lieti di offrire a Lynk & Co. il supporto delle competenze tecnologiche e industriali di Volvo”.

Ultima modifica: 26 Marzo 2018