Un modellino 1:8 della Ford GT40 costa quanto un’utilitaria

2131 0
2131 0

Con 12mila euro è possibile acquistare una buona utilitaria. Oppure una Ford GT40 del 1969: non l’originale, ovviamente, ma una sua copia perfetta, in scala 1:8. A 12.039 euro è infatti disponibile un modellino perfetto realizzato da Amalgam, nota azienda inglese specializzata in modellismo d’altissimo profilo.

Se il prezzo sembra esagerato, allora è il caso di dare un occhio al resto del catalogo di Amalgam, dando in contemporanea una scorsa alle caratteristiche dei modellini in vendita e alla mole di lavoro che sta dietro a ognuno di loro.

Amalgam Ford GT40 - Modellino 1-8 da 12mila euro 3
Amalgam Ford GT40 – Modellino 1-8 da 12mila euro (Foto: Amalgam)

Prendiamo come esempio proprio la Ford GT40. È il risultato di 24 mesi di ricerca, sviluppo e produzione, con la costante assistenza e collaborazione del dipartimento Ford Archive and Heritage e della Gulf Oil International, che hanno messo a disposizione i propri archivi e le proprie conoscenze sulla iconica GT. Il modellino è infatti una copia della Ford GT40 numero di telaio #1075, quella che vinse la 24 Ore di Le Mans nel 1969, guidata da Jacky Ickx e Jackie Oliver (lo sponsor era appunto la Gulf Oil). Un mezzo che ha fatto la storia delle corse anche per la rocambolesca vittoria di Le Mans: col suo numero 6, la Ford GT40 finì staccando la sua acerrima rivale Porsche 908 di soli 120 metri, dopo che il bolide tedesco riuscì a dominare la classifica per il 90% della gara. Un guasto fermò la Porsche, concedendo alla Ford GT40 di conquistare la vittoria.

Leggi anche: Rolls-Royce Cullinan: il modellino perfetto in scala 1:8

Il modellino ha il numero 6 sul cofano e sulle portiere, come l’originale e porta gli stessi colori, la cosiddetta “livrea Gulf”. Misura quasi 51 centimetri di lunghezza. Il livello del dettaglio è naturalmente altissimo: migliaia sono le parti che compongono il la Ford GT40 di Amalgam, ognuna disegnata e realizzata con grande precisione. Ogni esemplare, ca va sans dire, è realizzato a mano.

È un’edizione limitata: ne sono infatti previsti solo 199 pezzi. Amalgam consiglia di prenotare il proprio.

Ultima modifica: 26 Luglio 2021

In questo articolo