Stellantis porta la spettacolare Lancia ECV2, pezzo unico, a Villa d’Este

3163 0
3163 0

Quello che poteva essere e non è stato. C’è una Lancia speciale alla seconda edizione del “Fuori Concorso” del Concorso d’Eleganza di Villa d’Este. Si tratta della Lancia ECV2, pezzo unico che il Gruppo Stellantis ha portato sul Lago di Como.

Il prototipo Lancia ECV2 protagonista al “Fuori Concorso 2021”

Si tratta dello studio della massima evoluzione di Lancia nel mondiale Rally. Dopo il mito di Fulvia, Stratos, 037 e Delta la ECV2 era la proposta del Marchio torinese per l’ipotizzato Gruppo S. Che avrebbe dovuto subentrare, ma svariati incidenti bloccando il progetto.

600 cavalli su 930 kg…

Lancia ECV2 fu sviluppata dalla mitica Delta S4. Dotata di telaio monoscocca in fibra di carbonio, peso di 930 kg e una potenza tremenda di ben 600 cavalli, erogati dal motore Triflux, un biturbo di soli 1,75 litri di cilindrata.

Nella spettacolare, anche se appena accennata, livrea Martini Racing, evidenza anche un accurato studio aerodinamico per avere la migliore efficienza (e raffreddamento del motore) in ogni condizione meteorologica e su ogni fondo: neve, asfalto e terra.

Ultima modifica: 2 Ottobre 2021

In questo articolo