Rolls-Royce Ghost Extended: la versione allungata e ancora più lussuosa

4183 0
4183 0

Rolls-Royce ha presentato una nuova versione allungata della sua berlina di lusso Ghost. Si chiama Rolls-Royce Ghost Extended ed è pensata per essere utilizzata come limousine esclusiva con autista dedicato, offrendo maggiore spazio e comfort con speciali optional nella parte posteriore dell’abitacolo.

Torsten Müller-Otvös, il numero uno della casa inglese, ha affermato che la Rolls-Royce Ghost Extended è stata sviluppata perché molti clienti hanno espresso il desiderio di avere una versione della Ghost che possa offrire “la comodità e il comfort di uno spazio posteriore migliorato, senza compromettere la dinamica di guida”.

Rolls-Royce Ghost Extended 2
Rolls-Royce Ghost Extended (Foto: Rolls-Royce)

La Rolls-Royce Ghost Extended si basa sulla versione allungata dell’architettura in alluminio usata sulla Ghost standard (la stessa di Cullinan e Phantom). La modifica è stata semplice: si è allungato l’interasse di 170 millimetri. Questo aumento della misura rimane però nascosto grazie a un sapiente ragionamento sul design esterno: fondamentalmente, fuori si nota solo l’estensione delle portiere posteriori, con un risultato estetico minimalista che all’occhio non fa percepire l’allungamento della silouette della Ghost.

Come già accennato, tutto il lusso extra è nella cabina posteriore, dove si possono trovare svariati dettagli esclusivi. Fra i tanti citiamo i cosiddetti “Serenity Seats” (Sedili della Serenità) reclinabili, molto simili a quelli presenti sui jet privati.

Rolls-Royce Ghost Extended 6
Rolls-Royce Ghost Extended (Foto: Rolls-Royce)

Altro dettaglio speciale è certamente il frigorifero per champagne installato fra i sedili posteriori, che ha due diverse modalità di raffreddamento: a 6 gradi centigradi per le bottiglie più giovani e 11 gradi per gli champagne più attempati.

Rolls-Royce Ghost Extended 5
Rolls-Royce Ghost Extended (Foto: Rolls-Royce)

La tecnica della Ghost Extended è la stessa della berlina base: sotto il cofano lavora il solito motore a benzina V12 biturbo da 6,75 litri e 563 cavalli. Il prezzo è ancora da scoprire.

Ultima modifica: 24 Settembre 2020

In questo articolo