La Dodge Challenger Redeye costa 15 mila dollari in meno della Demon

3107 0
3107 0

Dodge fa un bel regalo ai propri clienti alla ricerca di emozioni alla guida fatte di prestazioni estreme. Il prezzo della nuova Challenger Redeye è infatti sensibilmente più basso della Demon. Presentata la scorsa settimana, la nuova “belva” americana ha una potenza comparabile alla supercar che sostituisce. La Hellcat Redeye ammonta infatti 808 cavalli.

In questa versione top, Dodge ha annunciato un prezzo di 69.750 dollari. Poco meno di 60 mila euro. Di certo non sono noccioline, ma per una vettura con queste prestazioni il prezzo appare decisamente competitivo. Soprattutto paragonandolo alla Demon, che costava quasi 15 mila dollari in più.

Ce n’è comunque per tutti i gusti. Il modello SRT Hellcat da 726 cavalli costa infatti 58.650 dollari, poco più di 50 mila euro. Anche qui un risparmio di 5 mila dollari rispetto al modello precedente. A 34.100 dollari si posiziona la Challenger R/T con i suoi 380 cavalli. Secondo FCA, questa vettura monta il V8 più accessibile del segmento. Poi, ci sono le versioni a sei cilindri per chi si “accontenta” sul piano delle prestazioni. Il modello base Challenger SXT parte da 27.295 dollari (23.400 euro).

Tornando alla Redeye, giova ricordare le prestazioni della vettura. Gli 808 cavalli consentono un’accelerazione 0-60 miglia orarie in 3,4 secondi. Il quarto di miglio, poco più di 400 metri, si percorre in 10,3 secondi. La velocità massima è di 326 km/h.

Ultima modifica: 2 Luglio 2018