Project Gold, la one-off di Porsche Classic venduta per 2,7 milioni

2541 0
2541 0

Project Gold è un pezzo unico, ideato da Porsche Classic su base della 993 Turbo. Nell’ambito delle celebrazioni per i 70 anni della Casa tedesca si è tenuta un’asta organizzata da RM Sotheby’s. La Project Gold era il pezzo pregiato dell’evento, essendo un esemplare unico. In dieci minuti, e dopo 37 offerte, la vettura è stata aggiudicata per 2,7 milioni di euro. Un ricavo che andrà alla Ferry Porsche Foundation, associazione no profit che sostiene educazione, ricerca, sport, cultura e iniziative sociali nell’area di Stoccarda e Lipsia.

La Porsche 993 Turbo è uscita di produzione nel 1998. Per l’occasione è stata creata una versione aggiornata denominata appunto Project Gold. Per realizzarla è servito un anno e mezzo e oltre 52 mila nuove parti. Il motore boxer biturbo da 3.6 litri, ad esempio, è stato aggiornato fino a 450 cavalli e 585 Nm di coppia. Un miglioramento, rispetto all’originale, di 42 cavalli e 45 Nm.

Il motore ospita ora dei turbo più grandi e un nuovo sistema di raffreddamento ad aria. La carrozzeria è in tinta Golden Yellow Metallic. La Project Gold è stata la punta di diamante, ma non l’unica vettura messa all’asta al Porsche Experience Center di Atlanta. RM Sotheby’s non ha ancora ufficializzato i risultati delle vendite delle 51 auto finite sotto il martelletto. La Project Gold dovrebbe comunque essere stata una delle più ricche. L’eccezione potrebbe essere la 959 Parigi Dakar, che era stimata attorno ai 2,7-3 milioni di euro.

Ultima modifica: 29 Ottobre 2018

In questo articolo