Porsche 911 Speedster: la nuova ed esclusiva 993 custom firmata Gunther Werks

2845 0
2845 0

Il celebre tuner californiano Gunther Werks, specializzato in rielaborazioni Porsche, ha sfornato un nuovo interessante gioiello per collezionisti e appassionati. Si tratta della Gunther Werks Porsche 911 Speedster, un’audace rielaborazione dell’iconica e rara generazione 993 (anni Novanta) della 911.

Leggi anche: La macchina per il caffè ispirata al motore boxer della Porsche 993

La Speedster (la chiamiamo solo così per brevità) è una 993 a cui è stato tagliato il tettuccio, sono state aggiunte carenature dietro i sedili posteriori e il parabrezza è stato rimpicciolito (il cliente, su richiesta, può anche farselo eliminare completamente). La rigidità strutturale, compromessa dall’eliminazione del tetto, rimane garantita da un rinforzo aggiuntivo installato sotto la carrozzeria.

Ci sono altri elementi che rendono diversa la Speedster dalla Porsche 993 originale: parafanghi inediti, uno spoiler posteriore e il paraurti anteriore in fibra di carbonio disegnati appositamente, dettagli come gli specchietti e le maniglie realizzati in alluminio e terminali di scarico stampati in 3D.

La Gunther Werks Speedster monta un motore 6 cilindri da 4,0 litri firmato Rothsport Racing: non ci sono dettagli precisi, ma si presume possa erogare fino a 435 cavalli di potenza.

All’interno di questa auto speciale troviamo un gruppo strumenti realizzato da un singolo grande pezzo di alluminio e integrato in un cruscotto in fibra di carbonio. Quest’ultimo materiale è lo stesso utilizzato per i sedili e per i pedali.

Della Gunther Werks Porsche 911 Speedster ne verranno realizzati solo 25 esemplari e l’inizio della produzione è prevista per il 2022. Il prezzo è ancora da scoprire, ma è facile pensare che non sia proprio alla portata di tutti.

Ultima modifica: 24 Febbraio 2021

In questo articolo