Noleggio auto, a Pasqua gli italiani scelgono le mete di mare

1349 0
1349 0

Sixt, uno dei protagonisti globali di servizi di mobilità di fascia di lusso, conferma una tendenza di crescita positiva ed incoraggiante in merito alle richieste di auto a noleggio. Grazie alle norme meno restrittive e alle imminenti riaperture, gli italiani potranno godersi la Pasqua in viaggio alla riscoperta dei luoghi più belli d’Italia.

Per quanto riguarda gli italiani che scelgono di prenotare un’auto Sixt per Pasqua, le mete più ambite sono la Sicilia, la Puglia e Napoli. Quindi c’è voglia di caldo, mare e di stare all’aria aperta dopo un inverno di lavoro e, ancora per molti, di smartworking tra le mura di casa. Sempre guardando al mercato interno, Sixt rileva che Venezia torna ad essere tre le città più visitate e desiderate post pandemia.

Grazie alla fine del travel ban, anche gli statunitensi hanno ricominciato a muoversi in Europa, molte le prenotazioni da oltreoceano per Pasqua ma soprattutto per la prossima estate.

E per il noleggio auto non c’è metodo più facile e comodo della piattaforma digitale ONEil sistema integrato di Sixt. L’azienda infatti vanta di un esclusivo sistema innovativo e tecnologico, implementato a livello mondiale, che offre, in un unico strumento, un portafoglio di prodotti e servizi distintivi nel settore della mobilità dedicati ai viaggi leisure, business oltre al trasporto commerciale, prenotabili attraverso il sito sixt.it e tramite l’App Sixt. Con Sixt rent, Sixt ride ed Sixt+, Sixt è la prima compagnia al mondo ad offrire, sulla base di un’unica piattaforma, soluzioni di mobilità per ogni esigenza, dal noleggio di poche ore a quello per una vacanza di alcune settimane, fino all’impiego per diversi mesi. Un’offerta all’insegna della flessibilità e della personalizzazione, peculiarità per le quali il brand è riconosciuto.

Le parole di Angelo Ghigliano, Vice President & Managing Director di Sixt Italia, Resposabile per Operation, Fleet, Performance & Skills, Sales e Marketing

Vediamo dei segnali di ripresa. Il trend è all’insegna della ripartenza e le prenotazioni per Pasqua lo confermano. Nel primo trimestre del 2022 i nostri clienti sono stati principalmente di provenienza italiana, a seguire americani, tedeschi, inglesi e in coda francesiLe prenotazioni registrate dalla piattaforma ONE riguardano principalmente auto compact ed economy, per soggiorni medi da 3 ai 7 giorni.”

Continua Ghigliano: “Nonostante la tendenza a prenotare sempre più last minute abbiamo rilevato già tre picchi di prenotazioni in queste prime settimane. Il primo coincide con il ponte di Carnevale. Attualmente stiamo assistendo a due nuovi incrementi: per la settimana del 9 aprile (che coincide con un weekend lungo in Germania, dove ha sede anche la nostra casa madre, e i tedeschi si fermano per un po’ di vacanza) e nella settimana del 14 aprile, per il fine settimana di Pasqua”.

In occasione di Pasqua sarà lanciata una Promozione Speciale valida per tutte le prenotazioni effettuate online “Risparmia fino al 15%. La promozione è valida per prenotazioni effettuate tra i giorni 11 e 19 aprile 2022, con periodo di noleggio dal 18 aprile al 31 maggio 2022”.

Ultima modifica: 8 Aprile 2022