Mate SUV: nonostante il nome, è una e-bike progettata per la città

107 0
107 0

L’azienda danese Mate ha presentato un nuovo veicolo a zero emissioni pensato per la città. Si chiama Mate SUV, ma, nonostante il nome, si tratta di una e-bike a tre ruote cargo, progettata per brevi spostamenti e trasporto di piccoli carichi all’interno dello spazio urbano.

Mate SUV 3
Mate SUV (Foto: Mate)

Il design è essenziale e robusto. La bici elettrica di Mate ha come elemento caratteristico il capiente bagagliaio frontale, che può essere utilizzato anche per trasportare uno o due bambini. La Mate SUV è un prodotto europeo dedicato al mercato del Vecchio Continente: è stata progettata in Danimarca, ingegnerizzata in Germania da Zanzotti Industrial Design e verrà prodotta in Italia a partire dal 2023.

Leggi anche: Beach Vintage: la prima bici elettrica sidecar

Il SUV a pedali di Mate ha in dotazione un motore elettrico da 250 W che permette l’assistenza alla pedalata. La velocità massima che può raggiungere, seguendo le normative europee, è di 25 km/h. La batteria promette un’autonomia di circa 100 chilometri con una ricarica. Il telaio è molto leggero perché realizzato al 90% in alluminio riciclato. Il portabagagli frontale ha una capacità di 210 litri e può essere protetto dalla pioggia con una copertura ad hoc. A livello tecnologico, la Mate SUV è dotata di connettività 4G per la localizzazione e la protezione antifurto tramite GPS.

Si può già preordinare la Mate SUV con una caparra di 49 euro. Il prezzo di listino parte da 6.499 euro e le prime consegne sono previste per settembre 2023.

Ultima modifica: 2 Gennaio 2023

In questo articolo