Lucid Air: la top di gamma Dream Edition avrà due varianti

2554 0
2554 0

La Lucid Air Dream Edition, la versione top di gamma della lussuosa berlina elettrica in uscita nei prossimi mesi, verrà proposta in due varianti: Lucid Air Dream Edition Performance e Lucid Air Dream Edition Range, una supersportiva e l’altra dall’autonomia (promessa) da record.

Ricordiamo che lo scorso settembre Lucid aveva presentato la Air Dream Edition in una sola versione, già decisamente performante, con 1.080 cavalli di potenza e un’autonomia dichiarata di circa 500 miglia (804 chilometri).

Nell’anno passato l’azienda ha deciso invece di arricchire il catalogo, proponendo appunto due opzioni per la sua berlina, da molti definita come l’anti Tesla Model S Plaid (la regina del catalogo di Elon Musk). La Lucid Air Dream Edition Performance avrà ben 1.111 cavalli di potenza e sarà in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in meno di 2,5 secondi. La sorella Lucid Air Dream Edition Range, come già accennato, sarà invece votata all’autonomia. I suoi cavalli si fermano a 933, ma promette di poter percorrere fino a oltre 500 miglia (804 chilometri) con una ricarica: soglia che la Dream Edition non riuscirà invece a superare.

I primi test sembrano confermare i dati sulle autonomie: in un viaggio dimostrativo di 445 miglia (716 chilometri) tra Los Angeles e San Francisco, la Lucid Air Dream Edition Performance ha concluso con 30 miglia di fiato residuo, mentre la Range ne aveva ancora per altre 72 miglia.

Per entrambe le auto si parla di una velocità massima di 270 km/h (molto probabilmente limitata) e di un prezzo di partenza di 169mila dollari (143.700 euro, più o meno).

Ultima modifica: 25 Agosto 2021