Lego costruisce una Bugatti Chiron a grandezza naturale e guidabile

12103 0
12103 0

Lego ha costruito una Bugatti Chiron a grandezza naturale. E fin qui non ci sarebbe nulla da dire, la fabbrica dei famosi mattoncini ci ha già abituato a produrre versioni in scala delle più famose supercar sul mercato. C’è però un’incredibile novità. La Chiron può essere guidata. Si tratta della prima creatura a grandezza naturale di Lego Technic che offra questo tipo di possibilità.

La Chiron è stata costruita con oltre un milione di mattoncini. L’idea è renderla guidabile e alimentata dalla stessa tecnologia dei motori Power Functions usati per i modelli standard. A spingerla sono infatti 2.304 motori Lego Power Functions con 4.032 ingranaggi Lego Technic.

Mentre la Chiron “reale” ha una potenza di 1.500 cavalli, quella in mattoncini ha 5,3 cavalli e una coppia di 92 Nm. Il peso totale è di 1.500 kg e i dettagli sono replicati in maniera fedelissima. Lo sviluppo e la costruzione della vettura ha richiesto 13.438 ore di lavoro e 339 diversi tipi di Lego Technic utilizzati. Tutti gli elementi funzionano alla perfezione, compresi il tachimetro e l’alettone posteriore adattivo.

Per provare che l’auto è davvero guidabile, Lego l’ha portata in pista. L’ex pilota Andy Wallace l’ha portata sul circuito di prova tedesco Ehra Lessien. “Appena l’ho vista mi hanno subito colpito l’accuratezza del modello e la minuziosa attenzione a ogni dettaglio. Da una distanza di 20 metri non ti accorgi che è un’auto fatta di Lego. Non avrei mai immaginato di poter guidare una vettura di Lego”.

Ultima modifica: 31 Agosto 2018

In questo articolo