Lamborghini Squadra Corse annuncia Grosjean per il Le Mans Daytona Hybrid 2024

951 0
951 0

Lamborghini Squadra Corse annuncia Romain Grosjean come Factory Driver a partire dalla stagione 2023. Il pilota svizzero-francese affiancherà all’impegno in classe GTD PRO dell’IMSA Weathertech Sportscar Championship, il programma di sviluppo Lamborghini LMDh. Grosjean nella stagione 2024 farà parte del “roster” di piloti ufficiali che porteranno in gara l’LMDh sia nel campionato sotto egida IMSA che nel FIA WEC.

Romain Grosjean debutterà alla 24 Ore di Daytona 2023 in equipaggio con Mirko Bortolotti ed Andrea Caldarelli, anche loro entrambi già confermati nel programma Lamborghini LMDh, su una Huracán GT3 EVO2 del Team Iron Lynx. Grosjean, Bortolotti e Caldarelli saranno impegnati sia sui campi di gara sia nello sviluppo in pista del prototipo di classe LMDh, che debutterà in gara nella stagione 2024.

Nato a Ginevra, Grosjean ha corso complessivamente 10 stagioni in F1 per Renault, Lotus e Haas prima del suo recente passaggio nell’Indycar. Il pilota svizzero ma di licenza francese vanta inoltre una carriera in monoposto molto importante e ricca di successi tra Formula 3 Euroseries (2007), AutoGP (2010) e GP2 (2011). Nella sua carriera Grosjean ha già corso su vetture a ruote coperte nel FIA GT1 2010, vincendo all’esordio nella tappa di Yas Marina.

In preparazione alla 24 Ore di Daytona, Grosjean svolgerà un programma di test sulla Huracán GT3 EVO2 gestita da Iron Lynx, Team Supported by Squadra Corse di proprietà di DC Racing Solutions Ltd, partner di Lamborghini nel programma LMDh sia nel FIA World Endurance Championship che nell’ IMSA WeatherTech Sportscar Championship. Iron Lynx e Lamborghini per il programma LMDh avranno inoltre il supporto tecnico di PREMA Engineering.

Le parole di Romain Grosjean

“E’ un onore per me entrare a far parte della famiglia Lamborghini  un marchio iconico per chi ama le automobili sportive. Inoltre sono particolarmente felice di debuttare a Daytona con l’ultima evoluzione della Huracán GT3, che nelle scorse edizioni ha raccolto molti successi, affidata a un team come Iron Lynx assieme a compagni di talento. Sono certo che sarà una bella scoperta per me. Poi sono felice di contribuire allo sviluppo della vettura LMDh, che ho avuto la fortuna di vederla ed è veramente bellissima”.

Ultima modifica: 6 Dicembre 2022

In questo articolo