La Leon Cupra sfida gli Huskies sui ghiacci finlandesi

2648 0
2648 0

La Leon Cupra è la Seat più potente mai prodotta grazie ai suoi 300 cavalli, Mamba e Mustys sono invece i due leader della squadra di sei Huskies abituati a trainare slitte nel freddo polare. L’incontro fra la macchina e i cani è avvenuto sul lago di Pikku-Nissi, uno dei 188mila presenti in Finlandia.

Lo specchio d’acqua è ricoperto da un metro di ghiaccio sul quale si sono misurati una slitta trainata da sei Huskies alaskiani e siberiani e la Cupra. La Seat, guidata dal pilota Marc Gené, si distingue per la sua potenza e l’accelerazione che la porta da 0 a 100 km/h in 4″9, gli Huskies per la loro straordinaria resistenza con la quale sono in grado di trainare una slitta per 130 chilometri al giorno, a 40 km/h di velocità e trainando un peso di 30 kg a testa.

L’aderenza delle zampe dei cani è massima e consente loro di correre alla stessa velocità su neve o ghiaccio, il 4Drive e i pneumatici da neve consentono di fare lo stesso alla Cupra di Gené. La temperatura ideale per gli Huskies va dai -10 ai -25, in questa sfida il termometro ha segnato -5. “Affrontiamo le curve in modo simile – ha detto il pilota della Cupra -. Freniamo prima di entrare per collocare il veicolo e uscire dalla curva con la giusta traiettoria“.

Ultima modifica: 24 Marzo 2017