La classifica delle auto più cercate nel 2020

2394 0
2394 0

Subito, piattaforma ha analizzato i desideri degli automobilisti italiani e ha stilato la classifica delle auto più cercate nel 2020 nella categoria Auto di Subito MOTORI, basata su oltre 770 milioni di ricerche effettuate dagli utenti nell’anno. La piattaforma ha infatti un bacino di utenti di oltre 1 milione di persone che ogni giorno visita la sezione Motori, di cui la metà per cercare auto, e riporta un’analisi dei trend di ricerca che consentono di analizzare i desideri degli italiani. A parte un prevedibile rallentamento tra marzo e maggio, la piattaforma ha registrato un incremento importante di visite, in particolare tra giugno e dicembre.

TOP 10 MODELLI: Volkswagen Golf torna prima, superando Panda e 500

TOP 10 MODELLI

 2020

VS 2019

1

VW GOLF

+1

2

Panda

-1

3

500

=

4

SMART

=

5

Punto

+1

6

AUDI A3

-1

7

AUDI A4

=

8

VW POLO

=

9

Alfa Giulietta

=

10

MB Classe A

=

Dopo un solo anno al secondo posto, la Volkswagen Golf torna ad essere l’auto più cercata dagli italiani: l’unione tra lo stile italiano di Giorgetto Giugiaro e l’eccellenza tecnologica tedesca le permettono di distinguersi come un grande classico senza tempo.

La FIAT Panda, che nel 2019 era riuscita a scalzare il primo posto alla tedesca, si aggiudica un’ottima seconda posizione, che si aggiunge all’ancora più importante risultato di auto nuova più venduta in Italia nel 2020 secondo la classifica nazionale di UNRAE**. Segue in terza posizione la FIAT 500, la city car più iconica di casa Fiat, stabile rispetto all’anno precedente. Sempre nella top 10 troviamo la storica Punto, che ha guadagnato una posizione arrivando al quinto posto nel 2020.

In quarta posizione stabile la piccola tedesca Smart, mentre scende al sesto posto l’Audi A3 e a seguire, confermano le loro posizioni Audi A4, Volkswagen Polo e Alfa Romeo Giulietta, auto compatta ma di gran classe, così come la Mercedes-Benz Classe A, la berlina moderna entrata dal 2019 nella top ten delle più ricercate.

BMW Serie 1 128ti

TOP 10 MARCHI PIÙ CERCATI: i premium brand tedeschi sempre al top

TOP 10 BRAND

2020

VS 2019

1

BMW

=

2

MERCEDES

=

3

AUDI

=

4

MINI

=

5

JEEP

=

6

FIAT

+1

7

Porsche

-1

8

Ford

+1

9

Abarth

-1

10

Toyota

=

Gli italiani sognano i brand premium tedeschi: BMW, Mercedes e Audi si confermano per il terzo anno consecutivo come top 3 love brand, tra i più desiderati grazie alle ottime prestazioni e all’avanguardia tecnologica che da sempre alimentano il sogno di guidare un’auto di alto livello, per cui spesso l’usato rappresenta la prima possibilità di accesso.

Seguono stabilmente Mini e Jeep, al quarto e quinto posto, mentre risalgono FIAT e Ford, rispettivamente al sesto e ottavo posto, a discapito di Porsche (7°) e della sfiziosa sportiva Abarth (9°). Chiude nuovamente la top ten la giapponese Toyota.

TOP 5 KEYWORDS PIÙ CERCATE: è l’anno del gancio traino e delle auto d’epoca

TOP 5 PAROLE CHIAVE

 2020

VS 2019

1

4×4

=

2

neopatentati

+2

3

GPL

-1

4

gancio traino

+4

5

pick up

+1

Osservando le parole più cercate nella categoria auto, senza considerare brand o modelli specifici, gli italiani continuano a cercare vetture a trazione integrale 4×4, per esigenza di guidare su qualsiasi tipo di strada, per affidabilità o per passione.  Al secondo posto, recupera due gradini rispetto al 2019 “neopatentati” grazie ai tanti che hanno cercato la loro prima auto partendo dai modelli adatti a norma di legge.

GPL, al terzo posto, è ancora la prima tra le alimentazioni alternative ricercate per i consumi ridotti, ma la vera curiosa rimonta è il gancio traino che, al 4° posto, è stato l’accessorio fondamentale per chi la scorsa estate ha scelto di fare una vacanza itinerante, in roulotte o con bici e moto al seguito. Al quinto posto si trovano i pick Up, che guadagnano una posizione in più anche quest’anno, con il loro stile americano e la versatilità di utilizzo per lavoro o per confortevoli viaggi on the road.

Subito fuori classifica, stabili le microcar (6°), adatte soprattutto ai giovani in attesa di conseguire la patente, mentre crescono ASI (7°) e Epoca (8°), che raccontano una passione per le auto storiche che in un anno difficile ha permesso di sognare ancora di più.

TOP 3 CARROZZERIE: a ognuno la sua auto

Spostandosi infine sulle classifiche per carrozzeria, sono molte le conferme, con qualche interessante novità. Le Fiat Panda e 500 sono le City Car più cercate, superando anche la più classica Smart For Two che perde il primo posto. Tra i Fuoristrada, Jeep Wrangler prende il primo posto facendo spostare Land Rover Defender al terzo, dopo la Mitsubishi Pajero.  L’italiana Fiat 500X si fa strada invece tra i SUV, risalendo di ben 4 posizioni nella classifica: un crossover dalle dimensioni compatte che continua ad essere amato quasi quanto la classica 500 cui si ispira.

Guardando le auto d’epoca, categorie per le quali Subito Motori è la piattaforma di riferimento grazie alla vastità dell’offerta sul territorio, ci sono due interessanti new entry: l’italianissima Lancia Fulvia, che con le sue forme squadrate e i volumi ben definiti ha lasciato un segno nella storia e nei cuori degli appassionati, e il Maggiolone Volkswagen, che da oltre 80 anni è un’incontrastata icona di stile in tutto il mondo, uscito di produzione ormai due anni fa. Tra le Youngtimer un podio tutto per appassionati della guida e delle sportive grintose anni ‘90: Lancia Delta, Fiat Uno Turbo e Renault 5 gt Turbo.

TOP 3

CITY CAR

 

TOP 3

FUORISTRADA

 

TOP 3

HERITAGE

Fiat Panda

Jeep Wrangler

Fiat 500 (old)

Fiat 500

Mitsubishi Pajero

Lancia Fulvia

Smart For Two

Land Rover Defender

VW Maggiolone

TOP 3

SPORTIVE

 

TOP 3

SUV

 

TOP 3

SPIDER

 

TOP 3

YOUNGTIMER

MB AMG C

Fiat 500 X

Audi TT

 

Lancia Delta

BMW M3

VW Tiguan

MB SLK

 

Fiat uno turbo

Porsche 911

Audi Q3

BMW Z4

 

Renault 5 gt turbo

  * Fonte Audiweb Total Digital Audience 2019

**Fonte UNRAE: Immatricolazioni in Italia di autovetture e fuoristrada: Top 50 modelli – Dicembre 2020

Ultima modifica: 28 Gennaio 2021