Jaguar Land Rover acquisisce il preparatore di fuoristrada Bowler

2738 0
2738 0

Jaguar Land Rover amplia l’offerta per i clienti che vogliono mezzi speciali personalizzati. La divisione Special Vehicle Operations di JLR ha infatti acquisito Bowler, noto preparatore inglese (con sede nel Derbyshire) da sempre specializzato nella rielaborazione dei modelli di fuoristrada Land Rover per le competizioni e gli eventi rally.

Con questa operazione Jaguar Land Rover di fatto salva dal fallimento Bowler, azienda che si trova in difficoltà finanziarie.

La mossa del marchio di Coventry appare naturale: dal 2012 Bowler e JLR collaborano attraverso una partnership dedicata a sfornare fuoristrada dalle prestazioni eccezionali, come ad esempio i modelli della serie Defender Challenge by Bowler (in foto), usciti fra il 2014 e il 2016.

Secondo le comunicazioni ufficiali, Jaguar Land Rover sa di portarsi a casa un’azienda specialista del mondo dei fuoristrada, con grande esperienza nella “dinamica dei veicoli all-terrain, nelle tecniche di produzione a bassi volumi e nella messa a punto di componenti in grado di durare in condizioni estreme”.

Bowler, dunque, entra a far parte della SVO, divisione che si occupa di creare prodotti che si distinguono dalla classica gamma Jaguar Land Rover, andando ad aggiungere un ventaglio di scelta particolarmente sportivo e dinamico.

Ultima modifica: 18 Dicembre 2019