Foglizzo Color Art Project, Sharbatly trasforma una Pagani Zonda S | VIDEO

4551 0
4551 0

Foglizzo Color Art Project nata dalla collaborazione tra Foglizzo, Pagani e l’artista Shalemar Sharbatly, che in 4 giorni ha dipinto a mano la Pagani Zonda S protagonista del Color Art Project di Foglizzo.

La passione è all’origine di questo progetto, passione per l’eccellenza, la bellezza, la velocità, i colori e l’arte. Foglizzo, Pagani e Shalemar Sharbatly condividono questi sentimenti, per questo la collaborazione è nata in maniera fluida e casual.

Il mondo automobilistico fa parte del DNA di Foglizzo, in comune con Pagani c’è la sfida costante a superare le prestazioni tecniche, la ricerca della pura bellezza funzionale, l’orgoglio dell’artigianato italiano. D’altra parte il mondo colorato di Shalemar Sharbatly, dove l’ispirazione selvaggia è temperata da un pensiero rigoroso, si abbina perfettamente con la ricerca Foglizzo per offrire la più ampia gamma di colori per la pelle. Anche se non esiste una definizione universale di arte, Foglizzo crede che l’arte sia la creazione consapevole di qualcosa di bello o significativo usando abilità e immaginazione.

Condividendo questo ideale con Pagani e Shalemar Sharbatly, Foglizzo ha promosso la creazione di una sorprendente opera d’arte. Horacio Pagani ha offerto l’esclusiva Zonda S, conosciuta dagli appassionati per il record mondiale del giro per un’auto omologata intorno al Nürburgring nel giugno 2002.

Con l’aiuto di D-Factory Italia, specialista internazionale nel rivestimento per auto (ma anche aviazione, yachting e interior design), le forme voluttuose della Zonda sono state ricoperte con un film per proteggere le lamiere e creare una tela immacolata per Shalemar Sharbatly.

Shalemar è una pittrice di fama internazionale che ha introdotto il mondo dell’arte a un nuovo concetto denominato “Moving Art”, un’iniziativa destinata a spostare l’arte oltre le mura elitarie delle gallerie. Shalemar Sharbatly si concentra sul trasformare oggetti di uso quotidiano – come le auto – in pezzi concettuali che sono stati visti da milioni di persone. I colori sono i messaggeri della sua arte, li per riprodurre un determinato stato d’animo o atmosfera, per creare spazio, luce e ombra, o per introdurre associazioni simboliche.

Qui la visione di Shalemar incontra il know-how Foglizzo, con la possibilità di creare qualsiasi tonalità di colore per la pelle in modo da soddisfare le richieste del cliente. Un processo, la produzione di un colore custom per la pelle, che è un delicato equilibrio di precisione scientifica, abilità artigianale e sensibilità umana, perché l’obiettivo finale di Foglizzo è quello di preservare l’originale morbida mano della pelle, la durabilità e il comfort migliorandone le qualità naturali estetiche.

Quattro giorni per la metamorfosi

Dopo 4 giorni di intenso lavoro Shalemar Sharbatly ha completamente dipinto a mano la Pagani Zonda S. I colori corrono da tonalità fredde ad altre calde, in un flusso continuo di pennellate ed emozioni che esaltano le forme originali della vettura. Il risultato finale è un’opera d’arte che evoca il movimento anche quando è ferma, mostrando la sua bellezza oltraggiosa.

 

 

 

 

Ultima modifica: 25 Giugno 2018

In questo articolo