Cupra con ABT per competere in Formula E

261 0
261 0

Passo in avanti per Cupra, che annuncia la collaborazione con ABT per competere nella Formula E, il campionato per auto elettriche più importante al mondo, per la stagione 2023.

Le parole di Wayne Griffiths, CEO di Cupra

Cupra ha le corse nel suo DNA e come brand corriamo per vincere. È il momento giusto per fare un ulteriore passo in avanti e unirci alla più grande competizione automobilistica elettrica. Non vedo l’ora che il team ABT Cupra Formula E inizi a gareggiare nel cuore di alcune tra le città più iconiche del mondo. Unirsi alla Formula E, una piattaforma motorsport unica, sottolinea la nostra ambizione di diventare un autentico brand rilevante a livello globale, che punta a ispirare il mondo da Barcellona”.

Con i piloti del team Robin Frijns (Paesi Bassi) e Nico Müller (Svizzera) iscritti per la stagione 2023, la partecipazione del team ABT Cupra Formula E nella “KönigKlasse” di tutte le piattaforme racing elettriche avrà un enorme impatto sul Marchio grazie alle capacità di innovazione tecniche e alla visibilità globale che offre Formula E. Sia ABT che Cupra rafforzeranno la loro relazione come main partner nel team e Mahindra Racing fornirà la tecnologia del propulsore.

Cupra e ABT, che collaborano nell’Extreme E, sono due brand pionieri delle corse elettriche. ABT ha avuto un grande successo nella Formula E, mentre Cupra ha iniziato la sua avventura nel motorsport elettrico con lo sviluppo di e-Racer, la prima turismo completamente elettrica. Questa nuova collaborazione tra Cupra e ABT è la riprova che i due marchi condividono la visione di reinventare il mondo del motorsport attraverso l’elettrificazione.

L’e-Racer ha permesso a Cupra di partecipare al FIA ETCR World Championship, il primo campionato automobilistico da turismo completamente elettrico, portando a casa il doppio titolo mondiale Costruttori e Piloti sia nel 2021 che nel 2022. E nel 2022, addirittura, i piloti Cupra EKS hanno fatto tris prendendosi tutte e tre le prime posizioni nella classifica finale della stagione. Per il secondo anno di fila Cupra e-Racer è stata di gran lunga l’auto più veloce ed affidabile nella competizione.

Entro il 2030 Cupra produrrà solo auto elettriche.

Leggi ora: Cupra Born e-Boost, la prova di QN Motori

Ultima modifica: 12 Dicembre 2022