Corvette C8: gli specchietti esterni hanno misure diverse

2808 0
2808 0

La nuova Chevrolet Corvette C8 è arrivata: ne abbiamo parlato anche noi in questo articolo. Si tratta di un modello iconico nella categoria delle supersportive, che ha giustamente attirato la curiosità di molti appassionati del genere. Qualcuno è così coinvolto da riuscire a cogliere anche i minimi dettagli, come per esempio il fatto che gli specchietti retrovisori esterni della Corvette C8 hanno misure diverse.

È davvero un dettaglio minimo: provate a osservare questa immagine della Corvette C8. Riuscite a notare la differenza fra gli specchietti?

Chevrolet Corvette C8 2020 - specchietti diversi
Chevrolet Corvette C8 2020 (Foto: Chevrolet)

C’è chi ha l’occhio clinico, come i ragazzi di CorvetteBlogger, portale di fan accaniti delle Corvette, i quali durante la presentazione della nuova sportiva all’East Coast Reveal di Atlantic City (presso Kerbeck, il più grande rivenditore al mondo di Corvette), si sono accorti che c’era qualcosa di non perfettamente simmetrico. Metro alla mano hanno in effetti verificato che lo specchietto del lato passeggero sporge di 2 pollici in più rispetto a quello del guidatore, ossia circa 5 centimetri di differenza.

La spiegazione ufficiale per questa asimmetria non esiste, ma si può darne un’interpretazione abbastanza chiara con un po’ di ragionamento. I parafanghi posteriori della nuova Corvette C8 sono molto sporgenti e ostacolano la visibilità del conducente. Chi guida può avere difficoltà a vedere bene ciò che sta dietro il veicolo dall’altro lato. Per questo dunque, molto probabilmente, Chevrolet ha dovuto allungare lo specchietto dal lato passeggero.

Ultima modifica: 17 Settembre 2019