Coronavirus: una fabbrica di motori Mercedes F1 produce respiratori in UK

2192 0
2192 0

Il Mercedes AMG High Performance Powertrains, impianto Mercedes di Brixworth, Inghilterra, specializzato nella produzione di motori per monoposto di Formula 1, si è riconvertito in via temporanea per realizzare respiratori CPAP destinati alle cure dei pazienti infetti da Covid-19.

Leggi anche: Tesla Ventilator per la lotta al Coronavirus realizzati con parti di auto

La fabbrica, che normalmente produce propulsori turbo ibridi da 1,6 litri usati in Formula 1, ha stretto una collaborazione con la University College London (UCL), per sviluppare e costruire assieme il dispositivo CPAP Ventura (cliccando su questo link si possono scoprire maggiori dettagli sul suo funzionamento). Dopo le varie sperimentazioni cliniche, il dispositivo sanitario può ora essere sfornato dall’impianto Mercedes. Qui, oltre 40 macchine che normalmente producono pistoni e turbocompressori possono ora mettere assieme circa mille dispositivi CPAP al giorno.

La UCL ha reso disponibili tutti i dettagli sui metodi di progettazione e produzione di questi ventilatori: in questo modo anche altre aziende, se lo vorranno, potranno contribuire ad aiutare a combattere l’emergenza coronavirus.

Ultima modifica: 7 Aprile 2020