Bentley realizzerà una nuova Grand Convertible sulla base della Mulsanne

2514 0
2514 0

Bentley è pronta a lanciare una nuova serie cabrio basata sulla Mulsanne. Si chiamerà probabilmente Bentley Grand Convertible, seguendo i passi del concept presentato ormai cinque anni fa al Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, nel 2012, e mostrato al mondo di nuovo nel 2014 al Salone di Los Angeles.

UN MODELLO ESCLUSIVO: SOLO 19 ESEMPLARI

Secondo fonti provenienti dalla stessa Bentley, la nuova convertibile verrà messa in vendita non prima del 2019 e ne verranno costruiti solo 19 esemplari. La cifra (come l’anno) è simbolica e va a celebrare il 1919, ossia l’anno di fondazione della storica azienda inglese.

Non solo: ogni modello sarà realizzato seguendo i desideri specifici del cliente a cui è destinato, così da avere 19 esemplari letteralmente unici.

Il prezzo di partenza si stima si possa attestare intorno ai 3,5 milioni di dollari: una cifra enorme, ma che non sorprende visto il genere di prodotto.

Basandosi sulla Mulsanne, si prevede un propulsore V8 da 6,7 litri e 537 cavalli di potenza. Ma non è detto che Bentley non preferisca rinnovare anche la tecnologia sotto il cofano.

Ultima modifica: 21 Novembre 2017