Bell & Ross, gli orologi e la F1 con Alpine. Intervista al fondatore Carlos-Antonio Rosillo

2524 0
2524 0

Bell & Ross sono orologi che tendono all’estremo della prestazione, proprio come la Formula 1. E infatti c’è la sinergia del Marchio con il team AlpineCarlos-Antonio Rosillo, co-fondatore e CEO di Bell & Ross, ci racconta le caratteristiche e la storia dei di questi prodotti così particolari.

Carlos-A.Rosillo, co-fondatore e CEO di Bell & Ross
Carlos-Antonio Rosillo, co-fondatore e CEO di Bell & Ross

Com’è nato il brand Bell & Ross? Che origine ha il suo nome?

È un progetto di lunga data, concepito con il mio amico d’infanzia e socio Bruno Belamich. Nel 1992 abbiamo fatto il grande passo e ha avuto inizio l’avventura di Bell & Ross con un nome molto personale, perché la sua origine deriva dalla contrazione dei nostri due cognomi, Bruno Belamich (BELL) e Carlos Rosillo (ROSS).

Quali sono state le tappe fondamentali nella storia del marchio?

Nel 1994 c’è stato il grande salto con la creazione della prima collezione della Maison. Pochi anni dopo, nel 1997, Chanel è entrato nella società come azionista di minoranza, portando un incremento di capitale molto apprezzato ed anche un’unità produttiva, poiché Chanel possiede la manifattura di orologi G&F Chatelain a La Chaux-de-Fonds. La nascita dell’iconico orologio BR 01 ha chiaramente distinto l’anno 2005 e più di recente, il 2019, è stato segnato dal lancio della nostra nuova icona urbana, il BR05.

Come descriverebbe la caratteristica distintiva del marchio?

Bell & Ross è un marchio singolare e dinamico, che propone modelli creati appositamente per i professionisti dell’«estremo», ispirati al mondo aeronautico e militare. Ci impegniamo a creare orologi che seguano i nostri principi fondanti: affidabilità, leggibilità, prestazioni e precisione. Progettiamo orologi utilitaristici, seguendo il principio che “la funzione crea la forma”

Quali sono I modelli più significativi? 

Il BR 03-92 Black Matte è il nostro modello iconico, che ha contribuito in maniera molto significativa all’espansione del marchio a livello internazionale. Il quadrato nel rotondo e le quattro viti sono diventati gli emblemi di Bell & Ross, rivoluzionando i codici dell’orologeria tradizionale.

Qual è la vostra ultima collezione?

La Collezione BR 05 lanciata nel 2019 e diventata ormai conica. Questa collezione è destinata agli esploratori urbani. Le linee della cassa fondono il cerchio e il quadrato, forme geometriche fondamentali che segnano l’identità di Bell & Ross. Il suo stile unico catalizza l’energia della città, il suo ritmo, la sua ricchezza. Il BR 05 è lo strumento di misura del tempo per la vita urbana. 

Un brand ispirato a mondi accomunati dall’avventura. Come nasce questa scelta? 

Bell & Ross è un marchio che si iscrive, da un punto di vista estetico, nei codici del design utilitario di ispirazione militare e che si racconta, dal punto di vista della sua narrazione, attraverso i mondi dell’aviazione, della formula 1 o ancora delle immersioni. Prima dell’avventura c’é la missione e il senso della missione, quindi un oggetto, un prodotto che sia ergonomico ed efficace. I nostri orologi evocano questo tipo di universo ma con una realizzazione sobria, essenziale e sempre attuale.

Com’è nata la partnership con il team di F1?

Parallelamente alla nostra passione per l’aeronautica, abbiamo esplorato altri universi professionali. La Formula 1 è uno di questi. Nel 2016 siamo entrati in questo mondo esclusivo e high-tech. Questa disciplina è la più prestigiosa dello sport automobilistico mondiale. Da questa data Bell & Ross è partner orologiero ufficiale del Team Renault F1Team , da quest’anno rinominato Alpine F1 Team.  Ad ogni nuova stagione, immaginiamo insieme alla scuderia una collezione di orologi ultra-sportivi. 

Come avete accolto il ritorno della leggendaria Alpine in F1?

Con Il recente arrivo di Luca De Meo, come direttore generale del Gruppo Renault, la leggendaria denominazione Alpine assicura ora la presenza del gruppo in Formula 1.
La scuderia Renault F1 Team viene ribattezzata Alpine F1 Team. Naturalmente abbiamo continuato la nostra partnership di lunga data… “squadra vincente non si cambia!” Siamo onorati di essere associati ad Alpine, prestigioso marchio dello sport automobilistico. 

Cosa accomuna Bell & Ross e il team Alpine?

Prima di tutto si tratta di due Maison francesi emblematiche che condividono la stessa passione per la bella meccanica, la velocità, gli elementi high-tech, la missione del pilota e della squadra. Non potevamo che condividere il nostro cammino per raccontare una storia unica. 

Lavoriamo insieme anche dal punto di vista ingegneristico e tecnologico. Le tematiche di resistenza, aereodinamica, sintesi dei materiali sono complementari e i nostri team le condividono in modo efficace e positivo.

Siamo vicini in molti modi. Fin dai nostri inizi noi abbiamo prodotto degli orologi molto sportivi e Alpine auto da corsa, ma manteniamo anche una dimensione artigianale. I nostri orologi d’eccezione, come i bolidi Alpine, restano in gran parte assemblati a mano.

Infine, la montagna è un altro punto in comune tra i due brand. I nostri modelli innovativi sono infatti realizzati sulle montagne Svizzere, mentre il nome Alpine è stato scelto dal suo fondatore Jean Rédélé, in ricordo dei suoi numerosi successi sulle strade delle Alpi. 

A seguito di questa partnership avete realizzato una collezioni di orologi ispirata ad essa?

Per sugellare questa collaborazione, abbiamo sviluppato una prima collezione di orologi ispirati alla veste grafica della scuderia Alpine. Questa serie è composta da tre cronografi all’avanguardia, sportivi e sofisticati. La funzione cronografica è sempre stata strettamente legata allo sport automobilistico, permettendo di misurare i tempi corti e quindi la velocità delle auto in corsa. Questi tre orologi eleganti, leggibili e funzionali, richiamano l’esperienza di Bell & Ross nell’ambito degli orologi professionali e sono stati nominati A521, come il telaio della scuderia di F1 quest’anno.

Ultima modifica: 7 Settembre 2021

In questo articolo