Mercedes Classe C restyling, il “balzo” digitale della media | VIDEO

6969 0
6969 0

Mercedes Classe C restyling, al Salone di Ginevra la media si aggiorna. Più che nella sostanza che nella forma. Le novità riguardano sia Classe C berlina, sia Wagon. Il design esterno rimane coerente, con i fari al led che mantengono la sagoma, beneficiano di un aggiornamento tecnico. A pagamento ci sono i Multibeam Led, realizzati con 84 elementi individuali.

Gli allestimenti Exclusive, Avantgarde e AMG-line (è un pack) beneficiano di aggiornamenti a paraurti e calandra. Sono disponibili nuovi colori metallizzati, quali Mojave Silver ed Emerald Green. Anche per l’abitacolo sono previste inedite finiture e rivestimenti. In opzione i Multicontour con supporti laterali e lombari regolabili elettricamente e massaggio. Dettagli speciali che permettono di ottenere un ambiente speciale a bordo, in base al proprio stato. Personalizzabile non solo massaggio, ma anche per musica, colore dei led interni, climatizzazione e persino aromaterapia. Il pacchetto si chiama Energizing.

Display digitale

Mercedes Classe C restyling di base offre la strumentazione analogica con display multifunzione da 5,5 pollici. Ma a pagamento c’è il grande display digitale, personalizzabile, da 12,3 pollici. Al centro della plancia altro schermo da 7 o 10,2 pollici. Ovvimamente l’infotainment può essere completato con una serie di accessori praticamente infinita. Tra cui l‘head-up display, la ricarica wireless per smartphone. Per chi vuole il sound al top c’è l’impianto audio Burmester da 225 Watt con nove speaker.

Assistenza alla guida delle “grandi”

Da Classe S e Classe E arrivando gli ADAS, i sistemi di assistenza alla guida. La lista è lunga. Active Lane Change Assist, l’Active Emergency Stop Assist, l’Active Steering Assist e l’Active Brake Assist, Distronic. E anche i fari a led (quelli a pagamento) hanno l’Adaptive Highbeam Assist Plus, che regolano la luce in base alla strada. Con abbaglianti che arrivano fino a 650 metri di visibilità, ma parzializzano il fascio per non accecare chi arriva di fronte.

Ultima modifica: 15 Febbraio 2018

In questo articolo